• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Eine Toyger sitzt auf einem Baum.

Toyger: mini tigre, intelligente e giocherellone di cui innamorarsi

Non adatto alla compagnia di altri gatti domestici: il Toyger crede di essere il "re della giungla", come conferma anche il suo vistoso manto tigrato. Si tratta di un incrocio creato volutamente a immagine e somiglianza della tigre. Questo gatto agile è molto più che meraviglioso ed esotico: sotto il suo manto da tigre, si cela un allegro e amabile felino.

Loading...

Toyger: Carattere

Anche se dall’aspetto di gatto selvatico non si direbbe, il Toyger è tutt’altro che inavvicinabile. È un vero e proprio coccolone bisognoso di carezze e, di norma, va d’accordo con bambini e cani. Una caratteristica importante del gatto Toyger è l’astuzia.

 

Questo animale ha bisogno di continue sfide e giochi di intelligenza: è il candidato ideale per esercizi di agilità o per l’addestramento con il clicker. I bambini che sanno come giocare con i gatti troveranno nel Toyger un ottimo compagno di avventure. Inoltre, questo animale sorprende per il suo stile sicuro di sé ed equilibrato. Raramente fa l’offeso, non porta rancore e non è vendicativo.

Allevamento e cura del Toyger

Nel Toyger non sono note particolari predisposizioni a malattie (di carattere ereditario). È piuttosto considerato un gatto abbastanza robusto. La cura non richiede particolari accortezze da parte del padrone: l’unica è pettinare il manto corto e folto di tanto in tanto. Questa razza viene allevata per vivere in appartamento, quindi il Toyger è un animale domestico ideale per le case di città, preferibilmente con un giardino o un balcone sicuro.

 

Anche se non ha un grande bisogno di libertà, c’è molta energia in questa piccola tigre. Desidera azione e varietà. Il gioco quotidiano con il suo padrone è fondamentale.

Colori del Toyger

L’unico colore ammesso per i Toyger è un motivo tabby tigrato marrone con pelo grigio, marrone e cioccolato e con colore di base rosso-arancione; di recente, si è tentato di introdurre anche altri colori di base (le varianti “snow” e “silver” con colore di base bianco-grigio). Le striature devono essere il più possibile chiuse e distese in modo casuale; in gergo professionale si parla di un motivo “mackerel”, che letteralmente significa “maccarello”. Molti Toyger, come il loro cugino asiatico selvatico, presentano un addome più luminoso e un interno delle cosce bianco.

La storia del Toyger

Un gatto che nell’aspetto assomiglia a una tigre: era questo l’obiettivo dell’appassionata di gatti Judy Sudgen all’inizio degli anni ’90. Attraverso accoppiamenti mirati, desiderava rafforzare il motivo tabby, estendendolo sia al viso che agli arti. A tale scopo, Sudgen simulò al computer i possibili risultati derivanti dall’incrocio di diverse razze di gatti.

 

Per la progenie della razza furono infine scelti un gatto leopardo e un “comune” gatto americano a pelo corto tabby. Successivamente, nel 1993 un gatto di strada proveniente dall’India apportò il genoma delle orecchie maculate. Solo nel 2007, la razza fu ufficialmente riconosciuta come “Californian Toyger”, tuttavia solo dall’associazione The International Cat Association (TICA).

 

Anche in Italia, nel frattempo, sono sorti alcuni allevamenti di Toyger. Un esemplare di questa razza può essere molto costoso: gli esemplari per gli amatori, che presentano piccole deviazioni dallo standard della razza, ad esempio macchie indesiderate, e che non vengono utilizzati per l’accoppiamento, costano all’incirca 1.300 euro, gli esemplari per l’accoppiamento molto di più.

Peculiarità del Toyger

I Toyger sono striati dalla testa alla punta della coda: a differenza dei classici gatti tabby, il motivo tigrato non si fonde verso la testa e le zampe, ma rimane ben definito. Il manto è molto spesso nel suo complesso, con una consistenza morbida e vellutata. Un altro segno distintivo è la spiccata intelligenza: questi gatti hanno sempre bisogno di nuove sfide, ma sono piuttosto casalinghi e non hanno bisogno necessariamente di uscire. Tra l’altro, molti Toyger, cosa atipica per un gatto, non sono per niente infastiditi dall’acqua.

Ein Toyger-Kitten.

Scheda informativa Toyger

  • Razza
    Toyger
  • Origine
    Stati Uniti
  • Dimensioni
    media grandezza, fino a 36 cm al garrese, lunghezza testa-tronco circa 50 cm
  • Peso
    4,5 kg (maschio), 3,5 kg (femmina)
  • Conformazione
    longilinea, atletica e muscolosa, petto largo, arti di media lunghezza, zampe vigorose
  • Forma della testa
    lungo e largo, orecchie piccole
  • Occhi
    rotondi, bassi; gialli o verdi
  • Pelo e colore
    pelo corto, motivo tabby marrone
  • Cura del pelo
    pettinare occasionalmente con la spazzola
  • Carattere
    intelligente, giocherellone, affettuoso, sicuro di sé, equilibrato
  • Caratteristiche
    motivo tigrato ben definito e ad alto contrasto
  • Allevamento
    adatto alla vita in appartamento, preferibilmente con un balcone sicuro

Trova i prodotti giusti per il tuo Toyger

Loading...

Altri entusiasmanti argomenti sui gatti e altre razze feline