• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli

Maine Coon: l'intelligentissimo “gatto-cane” dei film di Harry Potter

Desideri un gatto intelligente e giocherellone, che sia allo stesso tempo affettuoso e coccolone? Allora il Maine Coon potrebbe essere il tuo animale ideale. L'esemplare più famoso di questa razza si chiama Maximus: è l'attore che è apparso nei celebri film di Harry Potter nella parte di Mrs Purr, la fedelissima gatta dell'odioso custode della scuola, Argus Gazza.

Loading...

Il tratto distintivo del Maine Coon appare subito evidente anche dai film del giovane mago: proprio come un cane, il gatto segue il suo padrone ovunque vada, aiutandolo persino a scovare gli alunni disobbedienti. Per quanto sembri surreale, molti esemplari di Maine Coon amano riportare indietro gli oggetti al padrone. È proprio questo fortissimo legame con le persone che gli è valso il soprannome di “gatto-cane”.

Maine Coon: Carattere

Il Maine Coon è molto affettuoso e legato al suo padrone. Per quanto concerne la sfera relazionale, questa razza tende a essere amichevole e di compagnia, non solo con gli altri felini, ma anche con i cani e i bambini. Il Maine Coon adora giocare con il suo padrone e, quando il gioco diventa intenso, lo si sente emettere spesso un particolare verso gutturale. Questo gatto è considerato un cacciatore eccezionale: infatti, negli Stati Uniti viene da sempre impiegato come “working cat”, ossia come “gatto lavoratore”, vista la sua abilità nel catturare ratti e topi.

Maine Coon: Allevamento e cura

Il Maine Coon è un gatto amabile che adora andare a caccia e correre in giro. Infatti, l’ideale sarebbe offrirgli la possibilità di scorrazzare all’aperto in semilibertà. Le grandi dimensioni e il peso del Maine Coon possono rappresentare un problema per l’arredamento interno, poiché questa razza necessita di molto spazio in casa, di un albero tiragraffi che sia sufficientemente stabile e abbia superfici abbastanza grandi su cui stendersi, nonché di una lettiera per gatti spaziosa. Altrettanto fondamentale è la cura del pelo: affinché il manto dell’animale rimanga sempre setoso e curato, evitando che il sottopelo si infeltrisca, sarà senz’altro necessario qualche aiutino, specialmente durante il periodo della muta. Se il gatto è pulito e vive in appartamento, basterà spazzolarlo una volta ogni tanto, soprattutto quando il pelo diventa meno folto e lungo.

Colori del Maine Coon

I gatti Maine Coon possono avere pelo e occhi di tutti i colori. Stando agli standard di razza, il colore degli occhi deve essere chiaro e abbinato a quello del pelo, che può essere nero, bianco, rosso, blu o crema; soltanto il gold non è riconosciuto. Il manto può inoltre presentare tutti i motivi possibili, ad eccezione del ticked, ossia la presenza di pelo ruvido multicolore. Anche nota per aver vinto il primo concorso felino negli Stati Uniti, oggi questa razza è registrata da diverse associazioni che ne consentono l’allevamento. I requisiti, tuttavia, variano leggermente fra le varie associazioni specialmente per quanto concerne i possibili colori della pelliccia. Ci sono però tratti distintivi riconosciuti unanimemente, come gli occhi grandi e distanziati o le orecchie larghe e con un’ampia attaccatura.

Eine Main Coon steht auf einem Baumstamm.

La storia del Maine Coon

Le origini del Maine Coon sono avvolte nel mistero. Secondo alcune leggende, il Maine Coon sarebbe una specie ibrida fra il gatto e il procione (detto “racoon” in inglese). Altri credono invece che questa razza sia nata in un allevamento di proprietà della regina Maria Antonietta di Francia. Di fatto, non si sa molto sulle origini di questa razza, se non che proviene dal nord-ovest degli Stati Uniti, dove i suoi antenati si sono dovuti adattare alle condizioni climatiche sviluppando una corporatura robusta. Il Maine Coon possiede una pelliccia semilunga, folta e idrorepellente, che lo aiuta a proteggersi dalle intemperie. I primi allevamenti veri e propri di questa razza risalgono agli anni ’60, ma fu solo nel 1983 che la FIFe (Fédération Internationale Féline) riconobbe il Maine Coon come razza autonoma. A prescindere da quali siano le sue origini, oggi questa razza è una delle più amate e popolari anche qui da noi.

Particolarità del Maine Coon

Il Maine Coon ha uno sviluppo tardivo: diventa adulto solamente a tre o quattro anni di età. L’aspettativa di vita media del Maine Coon raggiunge all’incirca i 12,5 anni, ma esistono anche esemplari particolarmente anziani che vivono fino a 20 anni. Grazie alla folta pelliccia e alle zampe che gli consentono di avventurarsi sulla neve, il Maine Coon è in grado di resistere bene al vento e alle intemperie. Essendo abituato al clima rigido del suo luogo di provenienza, questo gatto domestico non sopporta gli ambienti troppo caldi. Un particolare talento del Maine Coon è quello di afferrare il cibo dal pavimento con le zampe e portarselo alla bocca. Che sia una magia? Forse avrà imparato qualche trucchetto da Harry Potter, oppure si tratta semplicemente di furbizia.

Eine Main Coon Katze liegt auf einem Rasen an einer Leine.

Scheda informativa Maine Coon

  • Razza
    Maine Coon
  • Origine
    Stati Uniti
  • Dimensioni
    da grandi a molto grandi, con una lunghezza fino a 120 cm e un'altezza delle spalle fino a 40 cm
  • Peso
    4,5-6 kg (femmina), 5,5-9 kg (maschio)
  • Conformazione
    robusta, muscolosa, con un'ampia cassa toracica, un corpo longilineo e una coda cespugliosa
  • Forma del corpo
    La testa allungata e arrotondata assume un aspetto esotico grazie ai grandi occhi verdi o dorati, distanziati e leggermente obliqui.
  • Occhi
    verdi, dorati o ramati, molto grandi
  • Pelo e colore
    pelo semilungo, lungo in corrispondenza dell'addome e delle zampe posteriori, sottopelo morbido e poco incline a infeltrirsi; tutti i colori sono concessi, eccetto il gold
  • Cura del pelo
    pettinare e spazzolare regolarmente
  • Caratteristiche
    a seconda dell'allevamento e delle dimensioni, tende a sviluppare problemi di salute ai reni, alle articolazioni e al cuore; forte stimolo al movimento
  • Carattere
    dolce, di compagnia, giocherellone, affettuoso, intelligente
Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti