• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Eine sibirische Katze liegt auf Pflastersteinen.

Gatto siberiano: un gatto domestico dall'aspetto maestoso e dallo spirito giocherellone

Dalle distese ghiacciate della Siberia fino al divano di casa nostra: il gatto siberiano ha fatto breccia nel nostro cuore! Questa razza stupisce tutti gli appassionati di felini per il suo animo gentile, la sua fiducia e, naturalmente, la sua incredibile pelliccia. Eppure, oltre al suo aspetto meraviglioso, il gatto siberiano ha tanto altro da offrire!

Loading...

Così il gatto siberiano conquistò anche l'Europa

Il nome del gatto siberiano non è stato scelto a caso: in effetti, questa razza è proprio originaria della Russa e dell’Ucraina, dove, grazie alla sua folta pelliccia, si dimostrò in grado di resistere al freddo diventando in poco tempo il miglior cacciatore di topi in circolazione. Tuttavia, fino alla fine degli anni ’80 questa razza era pressoché sconosciuta al di fuori della Russia. Solo nel corso degli anni ’90, attraverso l’ex-DDR, il gatto siberiano riuscì a farsi strada anche in Occidente, dove diventò presto una razza domestica super popolare e, nel 1992, venne ufficialmente incluso fra le razze riconosciute dalla World Cat Federation.

Aspetto: come riconoscere un gatto siberiano

Il gatto siberiano si contraddistingue ancora oggi per la sua pelliccia incredibilmente folta e in grado di asciugarsi rapidamente, che ha sviluppato originariamente per potersi adattare al clima particolarmente freddo del suo luogo di provenienza. Per lo stesso motivo, le sue zampe presentano le caratteristiche “scarpette da neve”, ossia dei piccoli ciuffi di pelo fra i polpastrelli che accomunano l’intera famiglia dei gatti delle foreste (ad esempio il Maine Coon o il gatto delle foreste norvegesi) e permettono al gatto di camminare agilmente sulla neve. Il pelo semilungo diventa particolarmente voluminoso in inverno e può presentarsi in quasi tutte le colorazioni esistenti (eccetto le tonalità cioccolato e cannella, o le colorazioni con motivi simili a quelli del gatto burmese o del tonchinese). Una variante particolare della razza, detta Neva Masquerade, presenta macchie di colore analoghe a quelle del siamese. A ogni modo, tutti i gatti siberiani mostrano una pelliccia particolarmente folta sul collo e sulle cosce posteriori, che infatti forma i cosiddetti “pantaloni alla zuava”.

Un manto così bello sembra aver bisogno di cure infinite… e invece no!

A prima vista, la meravigliosa pelliccia del gatto siberiano può fare rizzare i capelli in testa al suo aspirante padrone; tuttavia, si tratta di preoccupazioni infondate! Infatti, il gatto siberiano è in grado di mantenere autonomamente il proprio pelo pulito e senza nodi. Solamente durante il periodo della muta è necessario spazzolare il manto del gatto una volta alla settimana: un’attività che, se il gatto viene abituato fin da piccolo a questo rituale, può diventare persino una piacevole coccola per l’animale!

Eine sibirische Katze sitzt im Schnee.

Il gatto siberiano: Carattere e intrattenimento

Raccomandazioni generali: Il gatto siberiano è un animale socievole che ama la compagnia. Ciò significa che, ove possibile, sarebbe opportuno farlo abitare insieme ad altri gatti. Anche in presenza di altri animali, il gatto siberiano si comporta generalmente in maniera amichevole. Può essere tranquillamente cresciuto come gatto domestico, a patto che abbia sufficienti possibilità per giocare e arrampicarsi. Una delle peculiarità più curiose del gatto siberiano è la sua passione per l’acqua: molti gatti amano giocare dentro la doccia o la vasca da bagno ancora umida e potrebbero trascorrere un’infinità di tempo a intrattenersi davanti a un rubinetto d’acqua aperto. Per il gatto siberiano, persino una ciotola per l’acqua può diventare un divertentissimo giocattolo, perciò può essere una buona idea posizionare sotto alla sua ciotola un tappetino o qualcosa di simile.

Eine sibirische Katze schaut direkt in die Kamera.

Scheda informativa Gatto siberiano

  • Razza
    Gatto siberiano
  • Origine
    Russia, Ucraina
  • Dimensioni
    medie, con una lunghezza fino a 120 cm
  • Peso
    4,5-8 kg (maschio), 3-6 kg (femmina)
  • Occhi
    blu, gialli, dorati, verdi
  • pelo
    semilungo, morbido, senza sottopelo in estate, con un folto sottopelo in inverno
  • Colore
    multicolore, nero, grigio, marrone, rosso, bianco, crema, anche con motivo tabby
  • Allevamento
    come gatto domestico o in semilibertà
  • Carattere
    fedele, socievole, affettuoso, giocherellone
Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti