• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Eine Devon Rex Katze schaut direkt in die Kamera.

Il Devon Rex: un simpatico diavoletto che adora giocare

Se cerchi un gatto giocherellone e affettuoso che abbia un aspetto particolare, il Devon Rex potrebbe proprio fare al caso tuo. Contrariamente a quanto si pensi, tuttavia, non è affatto un gatto adatto a chi soffre di allergia: benché la consistenza del manto lo renda poco incline a perdere troppi peli, questi non sono anallergici. Con le sue grandi orecchie e il suo pelo arricciato, questa razza ricorda l'aspetto di un pipistrello: le sue particolari sembianze sono in realtà dovute a una mutazione del pelo avvenuta casualmente e alla profonda dedizione di una grande appassionata di felini.

Loading...

Devon Rex: Carattere

Grazie al suo carattere amichevole e al suo forte legame con il padrone, il Devon Rex è perfetto per tutti coloro che cercano un animale domestico che tenga molta compagnia. Questo affettuosissimo gatto, infatti, segue il suo padrone come un’ombra. Poiché il Devon Rex è molto intelligente, ha bisogno di essere stimolato costantemente, altrimenti finisce per annoiarsi. Inoltre, adora giocare e mostra una marcata predisposizione all’apprendimento: è infatti capace di apprendere molto rapidamente giochi o trucchetti d’ingegno.

Devon Rex: Allevamento e cura

Il Devon Rex è un gatto da appartamento ideale, specialmente perché il suo particolarissimo manto non lo protegge a sufficienza dal freddo, dall’umidità e dai raggi del sole. Si tratta di un giocherellone che adora muoversi e ha pertanto bisogno di spazio per correre e giocare. Il Devon Rex ama la compagnia delle persone e non sopporta la solitudine. Va molto d’accordo con gli altri gatti, per cui sarebbe ideale farlo abitare insieme a un compagno di giochi. Grazie al suo fascino e alla sua caparbietà, è destinato a diventare il vero padrone della casa, conquistando in men che non si dica il cuore del suo padrone.

 

Il pelo corto del Devon Rex ha bisogno di essere curato regolarmente: è consigliabile spazzolarlo utilizzando una spazzola molto morbida, in modo da non strappare i peli finissimi e particolare attenzione va prestata alle grandi orecchie, che devono essere regolarmente pulite con un batuffolo di cotone. Il fabbisogno calorico del Devon Rex è leggermente più elevato rispetto a quello di altre razze, poiché la sua pelliccia non tiene particolarmente caldo; è infatti necessario acquistare alimenti appropriati. Allo stesso tempo, tuttavia, bisogna stare attenti a non farlo ingrassare troppo. Assicurati inoltre di controllare regolarmente la dentatura dell’animale, poiché le gengive del Devon Rex tendono a infiammarsi con particolare frequenza.

Colori del Devon Rex

La pelliccia arricciata del Devon Rex è corta, folta e non presenta un pelo di copertura particolarmente fitto. Gli standard di razza ammettono qualsiasi colorazione e motivo del manto, così come tutti i colori degli occhi. Non è desiderata, invece, la presenza di parti del corpo senza pelo.

Eine Devon Rex Katze.

La storia del Devon Rex

Com’è nato questo simpatico diavoletto? Nel 1960, Miss Beryl Cox, una donna inglese che abitava nel Devonshire, si ritrovò casualmente con una cucciolata di gattini il cui padre aveva il pelo arricciato. Fra i gattini ce n’era uno dal manto riccio che si chiamava Kirlee. Miss Cox, che era particolarmente interessata ai gatti dal pelo riccio, intuì che la consistenza particolare del pelo era ereditaria e poteva essere utilizzata per realizzare ulteriori incroci. Così cominciarono una serie di accoppiamenti mirati con lo scopo di ottenere un gatto di taglia media dall’aspetto orientale e le gambe leggermente storte. La razza fu riconosciuta ufficialmente già nel 1967 e, a partire da allora, questo gatto dall’aspetto di un diavoletto è diventato la star indiscussa di ogni concorso felino. A partire dagli anni ’70, l’allevamento di questa razza cominciò a diffondersi anche in altri Paesi europei.

 

Curiosamente, il nome Rex deriva da un coniglio. Nel 1870, il re del Belgio, Leopoldo II, decise di far partecipare a una mostra di animali un coniglio dal pelo riccio. Dato che nessuno poteva contraddire il re, gli organizzatori del concorso dovettero improvvisare e inventarsi una nuova razza, il coniglio Rex. Questa storia ispirò gli appassionati di gatti, che decisero di utilizzare il nome del coniglio.

Particolarità del Devon Rex

Il Devon Rex è una razza in grado di gestire particolarmente bene lo stress: anche durante i concorsi felini non manca mai di dimostrare magistralmente i suoi nervi freddi. Inoltre, pare possedere un intuito speciale nell’approcciarsi a persone e situazioni sconosciute.

Infine, questa razza fa spesso discutere in termini di abusi sugli animali, a causa del numero di esemplari dalle vibrisse arricciate, caratteristica paragonabile alla menomazione di un organo fondamentale.

Eine Devon Rex.

Scheda informativa Devon Rex

  • Razza
    Devon Rex
  • Origine
    Inghilterra
  • Dimensioni
    medie, circa 50 cm di lunghezza dalla testa all'estremità del tronco
  • Peso
    2,5-3 kg (femmina), max 4,5 kg (maschio)
  • Conformazione
    muscoloso, con gambe leggermente arcuate, longilineo, con la coda appuntita e le zampe sottili
  • Forma della testa
    cuneiforme
  • Occhi
    a mandorla, distanziati, tutti i colori sono concessi
  • Pelo e colore
    manto arricciato senza pelo di copertura, tutti i colori sono concessi
  • Cura del pelo
    spazzolare una volta alla settimana con una spazzola molto morbida
  • Caratteristiche
    vibrisse e sopracciglia arricciate, orecchie da pipistrello, tendenza a sviluppare infiammazioni alle gengive
  • Carattere
    amichevole, divertente, legato al padrone, sensibile, giocherellone, intelligente, caparbio
Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti