• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Eine Nahaufnahme einer Abessinier Katze

Gatto abissino: un compagno vivace e affettuoso dall'aspetto elegante

L'Abissino conquista per la sua agilità e curiosità. Inoltre, questo bel gatto, contraddistinto da una speciale colorazione del manto, è molto socievole e affabile con gli esseri umani, i suoi simili e gli altri animali. Per chi desidera un gatto attivo ed elegante come membro della famiglia, l'abissino è un'ottima scelta.

Loading...

Gatto abissino: Carattere

L’abissino, uno splendido puma in miniatura, presenta molte caratteristiche tipiche delle razze orientali: è giocherellone, curioso e molto attento. Il suo desiderio di muoversi è enorme, ha bisogno di molta attività fisica e mentale. La sua vitalità si esprime particolarmente bene in presenza dei suoi simili, ma anche con i cani, a condizione che entrambi siano abituati alla reciproca convivenza. Grazie al suo approccio aperto, anche nei confronti dei bambini, si dimostra un gatto meraviglioso per le famiglie. Ma ricorda: Non è solo un gatto affettuoso, ma ha anche molta voglia di vivere e di esplorare.

Gatto abissino: Allevamento e cura

L’abissino è di per sé un gatto semplice da curare, a condizione che gli vengano offerte sufficienti possibilità di intrattenimento, gioco e altre attività come l’allenamento con clicker. Questo gatto di origine asiatica, curioso e intelligente, ha bisogno di attività sempre nuove ed entusiasmanti, in grado di stimolare sia la mente che il corpo. I nascondigli, le possibilità di arrampicata e gli alberi tiragraffi sono importanti per consentire all’animale di soddisfare il suo desiderio di gioco e movimento. Un balcone sicuro o un giardino in cui correre e giocare sono molto graditi.

 

L’abissino è un gatto socievole, che ama stare in compagnia dei suoi simili, degli esseri umani e di altri animali. Data la sua convivialità, non è adatto come gatto unico se allevato in appartamento. Si trova a suo agio in famiglie con bambini, altri gatti o un cane.

Gatto abissino: Colori

L’abissino vanta una colorazione del manto unica nel suo genere, nota anche come “ticking”. Nell’abissino, il ticking si presenta come un’alternanza di 2-4 bande di colore su ogni pelo. Questo motivo del manto, chiamato anche “ticked tabby”, è simile a quello dei leprotti selvatici. Il ticking non riguarda tutto il manto, bensì solo la testa, la parte esterna degli arti, la coda e il dorso. Le altre parti del corpo presentano un colore di base uniforme.

 

Per l’allevamento sono accettati solo i colori che derivano dal pigmento “eumelanina”, il quale, caratterizzato da un elevato assorbimento della luce, restituisce una tonalità scura. Per l’allevamento sono ammessi tutti i colori selvatici come blu, fawn e sorrel. Il chocolate e il lilac non sono ancora riconosciuti da tutte le associazioni di allevamento.

Gatto abissino: Storia

La storia dell’abissino è ricca di leggende. Una di queste riguarda il nome, che suggerisce la provenienza dall’Abissinia, l’attuale Etiopia. Un’altra teoria sostiene che l’abissino discenda da un animale sacro dell’antico Egitto. Entrambe le leggende, però, sono false.

 

Ricerche genetiche hanno dimostrato che lo speciale motivo del manto dell’abissino fu avvistato su gatti selvatici in un’area della costa dell’Oceano Indiano tra lo Sri Lanka e Singapore. Ciò indicherebbe un’origine in questa regione. I commercianti portarono poi l’animale dall’Asia occidentale in Africa, da dove, insieme alle truppe britanniche, raggiunse l’Europa nel 1868. L’abissino appartiene a una razza riconosciuta sin dal 1882 e, pertanto, una delle più antiche in Europa.

Abissino: Caratteristiche

Per chi desidera un gatto orientale che miagoli con meno intensità rispetto al gatto siamese, l’abissino può essere il membro della famiglia ideale: l’abissino “parla” volentieri con gli esseri umani, ma con un tono di voce più basso e delicato.

Eine Aufnahme eines Abessiner-Kitten.

Scheda informativa abissino

  • Razza
    Abissino
  • Origine
    Asia occidentale
  • Dimensioni
    di media lunghezza, circa 60 cm di lunghezza dalla testa all'estremità del corpo
  • Peso
    3-3,5 kg (femmina), 4-5 kg (maschio)
  • Conformazione
    muscolosa ma longilinea, arti lunghi, coda lunga
  • Forma della testa
    cuneiforme; profilo morbido; orecchie grandi e larghe alla base; naso di media lunghezza
  • Occhi
    verde, giallo, ambra
  • Pelo e colore
    ticking, colori selvatici, blu, fawn e sorrel
  • Cura del pelo
    spazzolare di tanto in tanto
  • Carattere
    curioso, agile, socievole, affettuoso, intelligente
  • Caratteristiche
    tono di voce più dolce rispetto ad altri gatti orientali
  • Allevamento
    non adatto come gatto unico, ideale la disponibilità di un accesso esterno sicuro

Trova i prodotti giusti per il tuo abissino

Loading...

Altri entusiasmanti argomenti sui gatti e altre razze feline