• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Eine Katze wird gestreichelt.

Quando il quattro zampe “ronza”: I gatti fanno le fusa

al di là del “miao” in tutte le sue variazioni, le fusa sono le intonazioni sonore più note dei gatti domestici. Di solito lo si sente quando il gatto è rilassato o accarezzato e inizia improvvisamente a ronzare come un motorino. L’aspetto curioso delle fusa è costituito dal fatto che anche se i gatti convivono già da molto con persone sotto lo stesso tetto, non è ancora stato completamente studiato perché i gatti fanno le fusa. Ma ci sono indizi interessanti.

Loading...

L’origine: come fanno i gatti a fare le fusa?

Facendo le fusa emettono un suono continuo a bassa frequenza. Il suono è prodotto da un effetto sonoro costante durante l’inspirazione e l’espirazione, una tecnica che altri animali non riescono a padroneggiare completamente riuscendo però a produrre suoni simili solo durante l’espirazione. Per il gatto domestico, la frequenza del suono è compresa tra i 16 e i 28 hertz circa nell’espirazione e tra i 27 e i 40 hertz in inspirazione. Si producono così, con l’interruzione dell’emissione dell’aria, tra le 20 e le 30 vibrazioni al secondo. Le fusa stesse durano da alcuni secondi a diversi minuti, in modo uniforme e senza interruzione. Il ritmo delle fusa è dato probabilmente da un cosiddetto oscillatore neuronale nel cervello del gatto che emette con regolarità impulsi nervosi. L’organo specifico attraverso il quale vengono prodotte le fusa è ancora oggetto di controversie tra gli esperti.

A questo proposito esistono diverse teorie.

  • Laringe: gli impulsi muscolari rilassano e contraggono ritmicamente le corde vocali della laringe mentre la vibrazione della glottide produce il suono.
  • Osso ioide: l’aria passa attraverso l’osso che collega la lingua al cranio; questa oscillazione produce il suono.
  • Pseudo corde vocali: una terza tesi ipotizza che la sorgente delle fusa abbia sede nel lembo cutaneo vicino alle corde vocali e che attraverso la respirazione si possa produrre un rumore di sottofondo come quello, appunto, delle fusa.
  • Circolazione sanguigna: molto improbabile invece è la teoria secondo la quale le fusa siano causate da una vena cava che corre lungo il diaframma e dal flusso sanguigno del gatto.

In ogni caso, si tratta di un effetto di risonanza che si verifica quando il gatto respira ma che può essere attivato dall’animale secondo le circostanze in modo consapevole o inconsapevole. Una peculiarità: I gatti domestici non sono gli unici animali a fare le fusa: i viverridi (che non sono gatti ma animali simili a manguste), l’armadillo villoso maggiore, le iene e anche alcuni, ma non tutti, grandi felini come ghepardi sono altri che si dedicano alle fusa nel regno animale. Tuttavia, non è ancora stata condotta alcuna ricerca per capire se gli animali selvatici fanno le fusa per gli stessi motivi dei gatti domestici.

Le fusa dei gatti si rivolgono solo all’uomo?

I gatti adulti indirizzano il miagolio, con le sue innumerevoli sfumature di significato, esclusivamente agli esseri umani. Le fusa, invece, sono una sonorità emessa dai gatti, insieme o da soli, e li accompagnano per tutta la vita.

 

I gattini fanno già le fusa quando bevono il latte dalla mamma. Anche la mamma gatta fa le fusa: le fusa dei piccoli sono un segnale per la madre che tutto è a posto con la sua nidiata; i gattini a loro volta si sentono rassicurati dalle fusa materne. I gatti adulti in relazione di amicizia fanno le fusa mentre si prendono cura del pelo l’uno dell’altro. Con le fusa, i gatti giovani invitano le persone o i loro simili più grandi a giocare. A volte, anche un gatto dominante fa le fusa quando si avvicina in modo amichevole a un simile di rango più basso. Le fusa possono anche avere la funzione di uno strumento di pacificazione tra i gatti.

 

Anche quando si prospetta al gatto qualcosa di piacevole, ad esempio la pappa, le fusa possono precedere l’entusiasmo. Infine, i gatti usano le fusa, simili al miagolio, per comunicare con l’universo umano. Le persone reagiscono positivamente alle fusa: il gatto intelligente può utilizzarle in modo mirato in funzione di conferma o di raggiro. In situazioni di stress o dolore, i gatti fanno le fusa anche senza un ascoltatore. Le fusa, quindi, oltre a esprimere uno stato di benessere, sono un suono per molte occasioni. I gatti sono in grado di fare le fusa e di miagolare contemporaneamente; molti di loro addirittura fanno le fusa mentre sono profondamente rilassati e dormono.

Qual è il significato delle fusa del gatto?

Il motivo per cui i gatti fanno le fusa non è facile da spiegare. Tuttavia, in tutte le situazioni in cui i gatti fanno le fusa è possibile trovare un denominatore comune: il rilassamento. Questo non deve necessariamente essere collegato al benessere, anche se è la ragione prevalente: il gattino che prende il latte materno e si sente protetto, il gatto domestico che ama le tue coccole, i gatti che si puliscono a vicenda, tutti esprimono il loro star bene con le fusa. In caso di ansia o in una situazione stressante, il gatto cerca di calmarsi facendo le fusa. Le fusa sono inoltre contagiose, come gli sbadigli: quando uno dei gatti presenti inizia, gli altri seguono uno dopo l’altro.

Eine Katze wird von ihrer Besitzerin gestreichelt.

Le fusa sono un mezzo per l’auto-guarigione?

In realtà, si ritiene che l’evento delle fusa dei gatti, oltre all’effetto ansiolitico, abbia anche un beneficio medico notevole. Il suono fa sì che tutto il corpo del gatto si muova all’unisono. Queste vibrazioni possono avere un effetto integrativo per la guarigione o per la salute di organi e ossa. Questo perché le fusa producono impulsi meccanici costanti che attivano i muscoli, stimolano il metabolismo e la formazione di nuove cellule. Ciò che a sua volta aumenta la densità delle ossa, rafforzando lo scheletro.

 

È una soluzione molto vantaggiosa per tutti i gatti: rispetto ad altri animali che camminano tutto il giorno e il cui corpo è naturalmente in movimento costante, la giornata del gatto è fatta per gran parte di rilassamento e attesa immobile. Quindi, oltre alla funzione di comunicazione, le fusa hanno un effetto di esercizio significativo per l’organismo.

 

Non è solo il gatto stesso a trarre vantaggio dalla propria capacità di fare le fusa: anche tu, in qualità di padrone, potrai trarre indirettamente un beneficio dalle fusa. Il loro suono ritmico è infatti molto rassicurante anche per le persone, può alleviare i sintomi dello stress e addirittura aiutare anche in caso di disturbi del sonno, come quando il gatto si acciambella comodamente sul tuo cuscino. Anche un effetto ipotensivo è clinicamente dimostrato. Le fusa fanno perciò bene a 360 gradi, tanto ai gatti quanto agli esseri umani!

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti