• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Eine Katze frisst Futter aus einem Napf.

I 5 falsi miti nutrizionali del gatto

Vuoi che il tuo amato tesoro stia sempre bene, quindi presti molta attenzione anche alla sua alimentazione; ma questo è naturale! Ma sempre più spesso ci si imbatte in commenti e opinioni la cui fondatezza non è così chiara. Scopriamo quali sono: i 5 principali falsi miti nutrizionali del gatto.

Loading...

Falso mito n. 1

I cereali fanno male ai gatti.

Iniziamo dalle cose importanti: i gatti sono per natura carnivori. A differenza dei cani, che con l’evoluzione hanno sviluppato la capacità di digerire i cereali,
le semenze e i cereali non fanno semplicemente parte dello spettro alimentare di un gatto. Una certa proporzione di cereali non nuoce alla maggior parte dei gatti, mentre altri reagiscono con problemi, come ad esempio sviluppando un’intolleranza al glutine, contenuto in molti tipi di cereali. Tuttavia, se un gatto mangiasse esclusivamente carne, la sua funzione renale alla lunga potrebbe danneggiarsi. È, quindi, necessario aggiungere al cibo in lattina una certa quantità di ingredienti vegetariani, come le fibre contenute nei cereali.

 

In linea di massima, quindi, i cereali non sono nocivi, tutto dipende dalla loro quantità all’interno degli alimenti per gatti.

 

Nota:

 Le cause delle allergie sono molteplici e non si possono escludere con un’alimentazione senza cereali!

Falso mito n. 2

La produzione industriale distrugge importanti sostanze nutritive.

Eine Katze frisst.

Di sicuro no se il mangime e la produzione sono di ottima qualità.

Di fatto, negli alimenti corretti e sani vengono al contrario aggiunte importanti sostanze nutritive, come ad esempio la taurina, fondamentale per i gatti perché contribuisce alla corretta funzionalità di occhi, metabolismo, cervello e cuore. Quando acquisti cibo per gatti, la cosa importante è controllare sempre le scritte in caratteri piccoli, ovvero agli ingredienti indicati sulla confezione.

E non dimenticare l’aggiunta di zucchero. Una quantità eccessiva di zucchero può infatti causare malattie quali sovrappeso e diabete.

 

Una peculiarità: Anche pensare che il cibo in lattina sia pieno di conservanti è sbagliato. Al contrario, è proprio il cibo in lattina quello che non necessita di conservanti, perché la lattina stessa è una forma di conservazione fisica che non richiede additivi o supplementi.

Falso mito n. 3

L’alimento secco per gatti causa la formazione di calcoli urinari.

No.

 

Il fatto è che spesso i gatti soffrono di calcoli urinari, ma le cause sono molteplici, come bere troppo poco, avere un pH delle urine alterato, la formazione di batteri nella vescica o un eccesso di sostanze nutritive nel cibo assunto. Anche il sovrappeso e la scarsità di movimento possono rientrare tra i possibili fattori scatenanti. L’alimento secco, soprattutto di scarsa qualità, può favorire i calcoli, ma non ne è l’unica causa!

 

Inoltre, l’alimento umido da solo non è sufficiente per garantire il corretto apporto di liquidi. Il tuo gatto deve comunque bere molto!

 

Consigli sui gatti pigri a bere sono disponibili in questa guida “Il bere nei gatti: Cosa fare se il gatto non beve?”.

Falso mito n. 4

Gli alimenti per gatti contengono sostanze attrattive, in particolare quelle convenienti.

Purtroppo può accadere e di fatto dipende dalla qualità del cibo.

 

Anche in questo caso: controlla la lista degli ingredienti. È difficile spiegare cosa siano esattamente le sostanze attrattive, perché di fatto non esiste una definizione precisa. Secondo il Regolamento sui mangimi, non è possibile aggiungere prodotti non consentiti. Puoi quindi dedurre che all’interno dei mangimi non ci saranno assolutamente agenti chimici che creano dipendenza, perché quelli sono assolutamente vietati!

 

Tuttavia possono essere presenti degli aromi che potenziano il sapore e che rendono più accattivante il mangime, che risulta, per così dire, più “attraente”.

 

Come già detto in precedenza, dipende tutto dalla qualità. Un mangime di qualità non ha assolutamente bisogno di additivi o aromi.

Person stellt Katze Napf mit Trockenfutter hin

 

Acquista alimenti per gatti online.

Vai al negozio online

Falso mito n. 5

I gatti hanno bisogno di gusti sempre vari.

No! Questa è un’umanizzazione del gusto del gatto.

 

Possono esistere gatti schizzinosi, ma di fatto è vero il contrario. Cambiare spesso il mangime può causare danni e problemi digestivi.  Anziché preoccuparsi del gusto e della varietà, occorre sempre controllare la quantità di sostanze nutritive presenti nel mangime. Offri al tuo gatto un’alimentazione equilibrata, adeguata a razza, età e fabbisogno energetico.  E lui ti ringrazierà con una salute duratura!

 

Maggiori informazioni sugli alimenti e gli integratori per gatti sono contenute nella nostra guida “Mangime completo e mangime di completamento per gatti”.

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti

Panoramica degli altri argomenti