• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Eine Katze spielt mit der Hand.

Il mio gatto morde, come posso decondizionarlo?

Quando il gioco è troppo vivace può accadere facilmente che: improvvisamente, il gatto affondi i denti nel braccio, nella mano o nelle dita dei piedi. Toccare un gatto aggressivo, ferito e spaventato e che comincia a mordere, può essere un’esperienza molto dolorosa. Le occasioni in cui il gatto morde una persona sono svariate. E non si tratta sempre di autodifesa o di aggressione: il riflesso a morsicare può essere attivato anche in una situazione di gioco e di coccole. In questi casi, tuttavia, è possibile tentare con successo di dissuadere il gatto dal morsicare.

Loading...

La dentatura del gatto come arma per la caccia

La dentatura di un gatto, dal punto di vista evolutivo, è uno strumento perfetto dell’adattamento per la sopravvivenza in un ambiente naturale selvaggio. La disposizione e la forma dei trenta denti permanenti permettono all’animale di afferrare e uccidere la preda. Ma serve anche per sminuzzare il cibo e alla difesa. La dentatura dei gatti è dunque finalizzata a una salda presa e a esercitare un’adeguata penetrazione dei denti che affondano in profondità nell’oggetto.

 

Tutti i denti dei gatti, e non solo i canini, sono relativamente aguzzi: i gatti sminuzzano il cibo ma non lo macinano, come invece fanno gli onnivori o gli erbivori.

 

La forza del morso di un gatto selvatico, considerate le dimensioni del corpo, è enorme: è infatti pari a 56 newton per centimetro quadrato, con un indice di forza del morso pari a 18,76. Per un confronto pensiamo che: gli umani hanno un indice di forza del morso pari a dieci.

Perché i gatti mordono?

Un morso di gatto non va interpretato necessariamente come un gesto di aggressività. Oltre ai naturali campi di applicazione funzionali della dentatura, come quello di uccidere una preda, assumere cibo e lottare, la dentatura ha anche altre finalità; ma le sue caratteristiche anatomiche rendono la dentatura del tuo gatto domestico una cosa da prendere comunque sul serio.

Quando i gatti mordono senza aggressività

  • Le gatte trasportano i loro gattini afferrandoli per la collottola e così li portano in giro.
  • Con una simile tecnica, il gatto maschio afferra la collottola della gatta durante l’accoppiamento.
  • Durante le pulizie e la cura del corpo, i gatti mordono le zone pruriginose o gli infeltrimenti nel pelo con i denti.

Perché il gatto morde giocando e mentre si fa coccolare?

Anche nonostante un’estrema prudenza nei comportamenti, potrà accadere che tu venga morso dalla tua tigre. Questo potrà accadere in momenti banali, quando gli fai il solletico o nel bel mezzo di un gioco un po’ troppo vivace ma anche semplicemente perché è annoiato. Altre motivazioni del mordere possono risiedere nello stress, nella gelosia o in caso di malattie (anche per il semplice mal di denti). In caso di frequenti morsi inspiegabili è bene consultare un veterinario.

Attacco mentre lo si coccola

Se il gatto ti morde improvvisamente quando lo accarezzi, potresti aver toccato un punto dove soffre il solletico o una zona sensibile al tatto. I riflessi rapidi del gatto potrebbero non permetterti di tirare via la mano in tempo.

 

In genere, però, il gatto ti avverte che sta per morderti: la coda che trema o le orecchie appiattite all’indietro. Tieni sempre d’occhio la mimica del gatto. Se la situazione ti sembra strana, vai dal veterinario e chiarisci se l’animale abbia qualche dolore particolare. Ad esempio, potrebbe essere presente un’infiammazione che non è stata diagnosticata.

Morsi quando viene coccolato

Alcuni gatti, mentre si gustano le coccole, entrano in uno stato di estasi d’amore e iniziano a mordicchiare i loro padroni. Possono così prodursi delle morsicature delicate. Da parte del gatto, questi “morsi d’amore” sono una prova di simpatia e raramente causano infortuni.

Morsi durante il gioco

Se, durante un gioco scatenato, il gatto si precipita sul tuo piede o sulla tua mano tentando di “ucciderli”, allora il gioco è diventato semplicemente estremo. Evita se possibile di giocare a mani nude con il tuo gatto. Gli animali giovani non distinguono se la mano umana sia un giocattolo o una preda.

 

Una peculiarità: Quanto più il gatto è impegnato, tanto meno aggressivo si presenta il gioco. Per giocare scegli degli oggetti come la canna da pesca per gatti o topi di stoffa o palline. In questo modo creerai una distanza di sicurezza tra i denti del gatto e la mano.

Posizioni differenti nella gerarchia

Le gatte mordono i loro gattini come misure educative e anche nei gruppi di gatti, le ambiguità nella gerarchia sono risolte a dentate. Se il tuo quattro zampe continua a mordere o a graffiare, potrebbe tentare di salire la scala gerarchica della casa. Allora è richiesta una rigorosa educazione, con l’aiuto eventuale di un esperto psicologo degli animali.

Morsi per noia

Se il gatto morde senza motivi evidente, forse anche dopo essersi acquattato senza farsi vedere per poi scattare, può essere una semplice richiesta di attenzione. Il gatto sceglie una strada drastica per ottenere la visibilità. Dedica più tempo alla tua tigre e cerca di distrarla giocando.

Come posso far perdere al gatto l’abitudine di mordere?

Se il gatto domestico morde perché desidera attenzione, è meglio ignorarne la strategia. Il gatto deve imparare che in questo modo non può avere successo. Se il quattro zampe invece è un tenero “amante morsicchiatore”, sottrai la mano quando inizia a mordicchiarla. Sottolinea sempre il tuo disaccordo con un “no” chiaro. Lo stesso dicasi per gatti che giocano in modo troppo violento e nei casi di difesa della gerarchia: non esporre le mani inutilmente, ma accarezza e tocca gli animali come di consueto. Non farti mordere!

Primo soccorso dopo un morso di gatto

Quando il gatto ti ha morso in profondità, a prima vista, la ferita può apparire generalmente innocua. Spesso, non provoca sanguinamenti importanti. Tuttavia: i morsi di gatto devono sempre essere esaminati da un medico.

 

Il rischio di infezione per un morso di gatto è in realtà più elevato rispetto a quello di un cane simile. I denti aguzzi dei gatti penetrano in profondità nella carne e la saliva penetra nella ferita. I germi presenti nella saliva possono causare un processo infiammatorio. Questo è particolarmente rischioso se il morso ha colpito i tessuti a bassa perfusione come il polso e le mani: zone scarsamente irrorate laddove il sistema immunitario dell’organismo agisce solo con ritardo. L’infiammazione può perfino diffondersi nell’organismo attraverso i tendini.

 

Se intervieni immediatamente, la morsicatura dei gatti è un evento abbastanza banale se la ferita viene curata immediatamente.

Curare i morsi di gatto

  • Pulire e disinfettare il sito del morso.
  • Se la ferita sanguina, applicare una medicazione sterile.
  • Se la ferita non sanguina, non bendarla! Ciò porterebbe a una proliferazione più rapida dei batteri.
  • Consultare tempestivamente un medico.
  • Se necessario, richiamare il vaccino antitetanico.
Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti