• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Kitten spielt mit bunten Papierflugzeugen

Fai da solo un gioco - semplici istruzioni per la casa

Il gioco non è solo importante per mantenere in forma il tuo gatto domestico e mettere alla prova le sue capacità da cacciatore. Giocare insieme rafforza anche il legame tra te e l’animale. Quindi, approfitta di ogni possibilità per giocare con il tuo gatto domestico e tenerlo occupato divertendosi Non sono necessari accessori costosi. Con un po’ di abilità e materiali disponibili in ogni casa, puoi facilmente creare da solo un gioco.

Loading...

Giocattolo per gatti fai da te? Si fa così:

Ci sono due cose importanti da fare quando si gioca con il gatto: Da una parte il gatto vuole varietà. In natura, non darebbe la caccia allo stesso topo ogni giorno. Per evitare che il gioco diventi noioso, il gatto ha bisogno di molti giocattoli diversi. Tuttavia, tenete presente che i gatti non sono particolarmente attenti ai loro giocattoli. Se ci salta addosso, usa artigli e denti e lo “uccide”, questo giocattolo, dopo un periodo di tempo relativamente breve, sembrerà piuttosto arruffato. I giocattoli per gatti, quindi, hanno vita breve.

 

Entrambi questi fattori portano a una combinazione di circostanze favorevoli per te: Al gatto non importa se sta giocando con un giocattolo di lusso o un oggetto fai-da-te. Puoi creare un sacco di giocattoli da oggetti semplici e combinare parti più durevoli con materiali usurati.

 

Una peculiarità: I giocattoli per gatti sono un grande divertimento per i bambini e favoriscono un rapporto intimo tra animale domestico e bambino.

 

Quale giocattolo per gatti fatto in casa tiene occupato il gatto?

  • Teatro con calzini: Rendi interessante una vecchia calza, ad esempio, come topolino. Imbottire la mano con uno strofinaccio, metterci sopra il topo a calzino e avvicinarsi di soppiatto al gatto. Certo, la tigre attacca subito in modo selvaggio.
  • Foro per topo: Hai bisogno di – scatola e forbici. Taglia alcuni piccoli fori tutt’intorno al cartone, inserisci uno spolverino e fallo apparire qua e là. Un gioco affascinante per stare in agguato, attaccare e “abbattere la preda”.
  • Creare la preda: Le prede fai da te con schemi di movimento diversi sono più emozionanti delle normali canne da pesca per gatti. Una palla di gomma decorata con lanugine (usa una colla atossica!) diventa un uccello che salta. Diverse rotoli di carta igienica ricoperti di carta o di stoffa, collegati tramite cordoncini, formano un serpente.
  • Giochi di luce:°in una stanza buia, i gatti possono essere incoraggiati a giocare anche con la luce. Alcuni gatti si entusiasmano dietro il cono luminoso di una torcia elettrica. Premia il gatto subito dopo il gioco con un bocconcino, perché, in questo caso, non ha nessun “successo di caccia”.
  • Origami:°piegare una pallina o una scatola di carta e nascondere un bocconcino. L’opera d’arte di carta non sopravviverà a lungo, ma il gatto si divertirà.
  • Fragranza: prepara diversi sacchetti di tessuto con contenuti interessanti e profumati, come il pelo pettinato di un animale sconosciuto (non minaccioso) proveniente dalla tua cerchia di amici, erbe essiccate o terra.

Con quali materiali posso creare i miei giocattoli per gatti?

La scelta di materiali adatti per i giocattoli per gatti è ampia e disponibile in ogni casa.

 

Te ne presentiamo alcune:

  • Carta:con palline di carta di giornale accartocciata, il gatto può schiacciarle e spararle sul pavimento.
  • Cartone: il cartone, soprattutto sotto forma di scatola, è un classico. Creare degli ingressi e delle “finestre” o costruire un tunnel con più scatole.
  • Piume: Le piume possono essere usate per creare esche per canna da pesca per gatti. Attenzione: Evita le esche a forma di piuma, se in casa ci sono uccelli ornamentali.
  • Calze: Da un calzino, improvvisa un peluche. Aggiungendo un po’ di erba gatta secca o valeriana, il tuo gatto ne sarà davvero entusiasta.
  • Molle a spirali: È possibile attaccare o montare oggetti su una molla lunga e stabile, ad esempio da un vecchio blocco da scrittura con rilegatura a spirale: Una palla da ping-pong diventa una punching ball per il gatto. Tuttavia, fare attenzione a non far sporgere le punte dalla molla perché i gatti potrebbero ferirsi.
  • Ritagli di tessuto: Alcuni ritagli di tessuto colorati dal cesto cucito, riuniti in una sorta di scopa su un bastoncino, sono eccitanti per cacciare e scatenarsi.
  • Piccole lattine in metallo o plastica: Riempile con qualcosa che fa rumore come chicchi di riso e piselli secchi e il gatto si divertirà moltissimo.
  • Materiale naturale: In autunno, castagne, noci o pigne di abete (non troppo piccole e deglutibili) sono oggetti interessanti per gli artigli.
  • Bastoni: Bastoni di lunghezza variabile servono come base per le canne da pesca per gatti e altri giochi a distanza.
  • Campanella:°campanelle tintinnanti donano al gioco un ulteriore stimolo sonoro. Assicurarsi che siano ben fissate. La campana non deve essere così piccola da poter essere ingerita dal gatto.

A cosa devo prestare attenzione, quando faccio i giocattoli per gatti?

 

Non utilizzare materiali che potrebbero causare lesioni al gatto. Questi includono piccoli oggetti affilati e appuntiti come aghi, graffette non fissate correttamente, oggetti troppo piccoli, che un gatto potrebbe ingerire (palline di plastica, biglie, pietre, elastici, plastilina), e materiale metallico o sintetico (paillette, pellicola, fili di poliestere, decorazioni).

 

I giocattoli con nastri o cordoncini lunghi possono essere utilizzati solo sotto supervisione, a causa del pericolo di strangolamento: Il classico gomitolo di lana si trasforma rapidamente in una trappola mortale per i gatti.

 

Inoltre, il gatto non deve mai giocare con sacchetti di plastica. Si possono ingerire facilmente i brandelli o rischiare il soffocamento.

Caccia al tesoro

Giocattolo per gatti

Giochi con pendente

Mouse giocattolo

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti