• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Welsh Corgi Pembroke rennt auf einer Wiese

Welsh Corgi Pembroke: il preferito della Regina

Il Welsh Corgi Pembroke è un cane di origini gallesi. Caratteristiche di questo cane sono le gambe corte e la mancanza della coda, spesso congenita. Non è assolutamente un cane da divano: è molto energico e ha bisogno di un livello di attività adeguato alla specie. In molti Paesi non si tratta di una razza comune, eppure, ha riscosso una grande popolarità nella casa reale britannica: i Corgi hanno conquistato il cuore della Regina Elisabetta II, che li ha allevati per numerosi decenni.

Loading...

Un cane grosso dalle zampe piccole

Il Welsh Corgi Pembroke è una razza per lo più sconosciuta, che ha acquisito fama soprattutto per il fatto che la Regina Elisabetta II ha tenuto e allevato i Pembroke per decenni: il suo ultimo Corgi è morto nel 2018. Negli Stati Uniti, la popolarità della razza è aumentata considerevolmente e nel 2018 si è classificata al 13° posto nella classifica dei cani.

 

Il cane, come suggerisce il nome, proviene dal Galles. Esistono due razze di Corgi: il Pembroke e il Cardigan. Il Pembroke è un po’ più compatto, più leggero e talvolta nasce senza coda. I Pembroke e i Cardigan sono tra le razze più antiche al mondo: si ritiene che esistessero già nel X secolo. Fin dal XII secolo i Pembroke sono utilizzati come cani da guida per bovini e pony. Per affrontare le mandrie di bestiame, il piccolo cagnolino può naturalmente contare su una buona dose di coraggio e capacità di imporsi. Verso la fine del XIX secolo, i Corgi vennero esposti per la prima volta durante una mostra; entrambe le varianti furono riconosciute nel 1925 dal Kennel Club (l’unione delle associazioni britanniche per l’allevamento dei cani); venne poi fatta un’iscrizione separata nel 1934. In altri Paesi europei come la Germania, i cani sono presenti fin dal 1974.

 

Lo standard di razza prevede un’altezza compresa tra 25 e 30 cm. Lo spettro di colori spazia dal rosso e dall’ambra al color capriolo, fino ad arrivare al nero screziato, con o senza bianco sulle zampe, sullo sterno e sul collo. Il cane può presentare anche delle macchie bianche sulla testa e sulla mascella.

 

 

Caratteristiche e carattere del Welsh Corgi Pembroke

Un cane da caccia intelligente, vigile, intrepido e vivace. Nonostante le sue piccole dimensioni, non si tratta di un cane da tenere sempre e solo in braccio; necessita di stimoli e incoraggiamento. Stabilisce un legame con i suoi padroni e ama stare praticamente ovunque. Questo piccolo cane da pastore continua a rimanere un gran giocherellone fino in età avanzata. Ma attenzione: Il Corgi è un vero e proprio furbetto che cercherà di ammaliarti con il suo fascino per raggiungere il suo scopo.

 

 

Educazione e addestramento del Welsh Corgi Pembroke

Il Welsh Corgi Pembroke, in quanto cane da caccia, ha bisogno di una guida costante, altrimenti metterà in discussione le gerarchie. Risponde molto bene ai rinforzi positivi e mostra volontà di compiacere quando collabora con il suo padrone. Nonostante le gambe corte, ha bisogno di sufficiente dispendio energetico ed è adatto per gli sport per cani quali l’agility, l’obedience o la ricerca di tracce.

 

 

Cura del Welsh Corgi Pembroke

Si consiglia di spazzolarlo ogni giorno per rendere agevole la cura del suo pelo di media lunghezza. Presta attenzione al peso del tuo amico a quattro zampe, poiché il Corgi tende facilmente a diventare un po’ robusto.

 

Scopri i migliori prodotti per il tuo Welsh Corgi Pembroke!

Ai prodotti per cani

Welsh Corgi Pembroke rennt auf einer Wiese

Scheda informativa Welsh Corgi Pembroke

  • Razza
    Welsh Corgi Pembroke
  • Origine
    Galles, Regno Unito
  • Classificazione
    Cane da pastore e da pastore conduttore
  • Dimensioni
    25-30 cm
  • Peso
    10-12 kg (maschio), 9-11 kg (femmina)
  • Conformazione
    bassa, robusta, vigorosa
  • Occhi
    rotondi, di media grandezza, colore marrone
  • Orecchie
    medie, sollevate
  • Pelo e colore
    lunghezza media, diritto con sottopelo folto; rosso, ambrato, capriolo, nero con bruciature, con o senza bianco sulle zampe, sul torace e sul collo
  • Caratteristiche
    la razza è stata tenuta e allevata dalla Regina Elisabetta II
  • Carattere
    rigoroso, intelligente, vivace
  • Salute
    Mielopatia degenerativa (malattia progressiva del midollo spinale), displasia dell'anca, atrofia progressiva della retina (PRA, retina in necrosi), malattia di von Willebrand (mancanza di una glicoproteina che aumenta la tendenza al sanguinamento)

Trova i prodotti giusti per il tuo Welsh Corgi Pembroke

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti