• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Ein Deutscher Spitz schaut direkt in die Kamera.

Lo spitz tedesco: il ritorno di un vigile cane da fattoria

Soprattutto nelle zone rurali in passato, lo spitz tedesco era presente ovunque come cane da fattoria e non gli sfuggiva nulla dal controllo del suo territorio. Gli spitz di taglia piccola stavano sul palmo di mano delle signore come cani da salotto, ma la diffusione dello spitz era diminuita così tanto nel recente passato che nel 2003 fu dichiarato razza in via d’estinzione come cane domestico. È possibile che lo spitz tedesco trovi una nuova casa da voi?

Loading...

Spitz, non fare il furbo!

Lo spitz è una delle razze di cane domestico più antiche della Germania, anche se le sue origini non sono del tutto chiare. Ci sono testimonianze storiche che attestano che cani del tipo spitz avrebbero convissuto con esseri umani già a partire da 4.000 anni fa. Grazie alla sua ampia diffusione come cane da guardia nelle fattorie e in case della piccola borghesia, ha trovato posto come soggetto anche nella pittura e nella letteratura: lo spitz tedesco più famoso è quello descritto da Wilhelm Busch, nelle trame satiriche dove il fedele cane della vedova Bolte fu accusato ingiustamente di aver rubato il pollo arrosto, atto che fu in realtà compiuto da Max e Moritz. Lo spitz tedesco per l’opinione comune è un grande abbaiatore, il che è del tutto veritiero. Per un cane da guardia far sentire la propria voce è una qualità desiderabile, ma non sono dello stesso avviso i vicini di casa.

Carattere dello spitz tedesco

Una naturale diffidenza, ma anche l’incorruttibilità e la fedeltà, caratterizzano lo spitz tedesco. Si tratta di qualità che in qualche modo lo predestinano al ruolo del guardiano che sorveglia il suo territorio attentamente e che comunica avvenimenti sospetti. Condizioni che gli vengano affidate sono difese con grande risolutezza. Quando non svolge il ruolo di guardiano, lo spitz è un cane molto gentile e affettuoso, anche se talvolta troppo possessivo. Sviluppa un profondo rapporto con chi lo circonda, apprezzando molto le coccole che gli vengono rivolte. Lo spitz tedesco è giudicato sostanzialmente molto adatto alla compagnia di bambini.

Addestramento e allevamento dello spitz tedesco

Grazie alla sua allegra giocosità e buona volontà di apprendimento, è un cane a cui vengono assegnati compiti. Adora infatti assumere il ruolo di cane da guardia, ma anche di cane da accompagnamento e da famiglia. Con un adeguato incoraggiamento e un addestramento amorevole ma deciso, si riescono a raggiungere gli obiettivi desiderati senza grossi problemi anche quando non si è esperti in materia. Per un allevamento in sintonia con questo tipo di cane, dovrai imparare ad amare anche il mal tempo, perché lo spitz vuole uscire di casa con qualsiasi condizione meteorologica. Pertanto si rivelerà un accompagnatore ideale per chi ama fare jogging, andare in bicicletta o a cavallo. Si lascia entusiasmare anche da sport come Agility. Considerando che il suo istinto da caccia non è particolarmente sviluppato, non si rischia di smarrirlo durante la passeggiata nella natura perché va per i fatti suoi ed è semplice da richiamare. Per il fatto che abbaia molto e volentieri, non è assolutamente raccomandabile tenerlo per lungo tempo in un appartamento. Come risulta vero anche per il barbone, lo spitz è presente in diverse taglie: dallo spitz nano allo spitz gigante. La versione più conosciuta è quella dello spitz medio con un’altezza al garrese di 34-38 cm e un peso massimo di 10 kg. L’aspetto fisico tra i vari tipi, a parte la taglia, non varia di molto.

 

Ein Deutscher Spitz liegt am Strand

Cura dello spitz tedesco

Sorprendentemente, il pelo soffice dello spitz non richiede molta attenzione. Il pelo è molto resistente alla sporcizia e sarà perciò sufficiente spazzolarlo ogni tanto. Inoltre, lo spitz tedesco è un cane molto pulito e si prende direttamente cura della sua igiene. Anche dal punto di vista della salute, siamo di fronte a un cane piuttosto robusto.

I migliori prodotti per il vostro spitz tedesco sono qui!

Ai prodotti per cani

Ein Spitz sitzt auf einer Bank in Park.

Scheda informativa Spitz tedesco

  • Razza
    Spitz tedesco
  • Origine
    Germania
  • Classificazione
    spitz
  • Dimensioni
    al garrese, spitz nano: 20-22 cm, spitz piccolo: 26-29 cm, spitz medio: 34-38 cm, spitz grande: 46-50 cm, spitz gigante: 49-55 cm
  • Peso
    Spitz nano: fino a 3 kg, spitz piccolo: fino a 5 kg, spitz medio: fino a 10 kg; spitz grande e gigante: fino a 20 kg
  • Conformazione
    cranio volpino, corporatura “rettangolare”, coda arricciata sul dorso
  • Occhi
    scuro, a mandorla e leggermente obliqui
  • Orecchie
    appuntite triangolari
  • Pelo e colore
    nero, bianco, marrone, arancione, grigio, anche pezzato con colore di base il bianco
  • Caratteristiche
    quattro diversi tipi di taglia
  • Carattere
    allegro e gioioso, vigile, disponibile all’apprendimento
  • Cura
    spazzolare di tanto in tanto
  • Salute
    Gli spitz più piccoli tendono a soffrire di lussazioni della patella. In alcuni casi si presentano problemi alle anche, alopecia (cioè perdita del pelo)
Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti