• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Puggle Hund läuft durch das Feld

Il puggle: un adorabile cagnolino con una migliore respirazione

Il puggle è un incrocio fra due cani di razza e, proprio per questo motivo, è spesso criticato dagli allevatori di razze pure. Il nome "puggle" deriva dall'unione di "pug" (carlino in inglese) e "beagle"; tale incrocio nasce dalla speranza di risolvere i problemi di salute del carlino senza però alterarne il carattere. Grazie alle loro piccole dimensioni, i puggle sono molto amati come cani di famiglia e sono compagni adorabili per i padroni di tutte le generazioni.

Loading...

Puggle: Una razza mista per una buona causa

I primi incroci di questo tipo furono effettuati negli anni ’80 dell’ultimo secolo. All’epoca, il carlino era già fin troppo spesso allevato con caratteristiche estreme: il naso, sempre più corto, causava sempre più problemi di respirazione. L’incrocio con il beagle aveva l’obiettivo di conferire alla nuova razza un naso più lungo e una struttura più robusta. Oggi è possibile trovare sia incroci diretti tra genitori di razza pura che cuccioli provenienti da allevamenti di puggle. Gli esemplari di generazione successiva sono di solito considerati più stabili, robusti e prevedibili rispetto ai cuccioli nati dall’incrocio diretto tra un maschio di carlino e una femmina di beagle. Idealmente, si tratta di un cane adorabile e attivo, senza problemi di respirazione nasale.

 

 

Carattere del puggle

Questi piccoli meticci sono cani intelligenti, giocosi e vivaci, che prediligono la vita attiva. Il carlino è noto da anni per la sua particolare sensibilità e adattabilità, oltre a un’attività fisica relativamente scarsa: per questo motivo, adora essere sempre in compagnia del suo padrone. Proprio come i carlini, infatti, molti puggle fanno fatica a rimanere soli. Sono considerati grandi abbaiatori, che usano la voce come uno strumento di protesta. Il beagle, al contrario, è caratterizzato da un olfatto straordinario, da una grande voglia di movimento e da un moderato istinto di caccia: potrebbe essere proprio questo il motivo per cui il puggle è considerato un animale scoppiettante e avventuroso.

 

 

Educazione e addestramento del puggle

Stando a quanto affermano molti padroni di puggle, pare che questi piccoli cagnolini siano ben consapevoli del proprio aspetto irresistibile e facciano spesso gli occhi dolci per ottenere ciò che vogliono, risultando quasi dei “semi-umani”; hanno quindi ragione quelli che affermano che il carlino, per il suo viso rotondo, i grandi occhi e il naso corto, abbia il volto somigliante a quello di un bambino. A causa di ciò, tuttavia, per molti padroni è difficile educare il proprio puggle con la stessa costanza e la stessa serietà con le quali si educherebbe un altro cane. Anche se entrambe le razze sono fondamentalmente collaborative, sono caratterizzate da una notevole indipendenza, nonché dalla tendenza a ignorare in modo mirato i comandi del padrone. Occupati della buona socializzazione ed educazione del tuo cucciolo fin dal primo giorno.

 

Il puggle può non essere una delle razze più sportive, ma ha comunque bisogno di un buon intrattenimento fisico e mentale. Evita gli sport per cani dove c’è molto da fare: questo cane compatto non è portato per questo tipo di attività. I giochi di ricerca, il mantrailing e i trucchi per cani stimolano il suo entusiasmo nei confronti del lavoro. Dato che entrambe le razze di genitori tendono al sovrappeso, anche questo incrocio rischia di sviluppare facilmente problemi di peso; le lunghe passeggiate manterranno il tuo puggle in forma.

 

 

Cura del puggle

Il pelo corto e morbido del puggle è facile da pulire; una spazzolatura regolare può arginare il problema dei peli all’interno della casa. Gli occhi possono essere soggetti a infiammazioni, come nel caso del carlino; è importante effettuare controlli quotidiani. È importante che, nel caso di cani particolarmente voraci, l’alimentazione venga adattata alle loro esigenze.

 

 

Peculiarità del puggle

Dato che sia i carlini che i beagle tendono a essere soggetti ad alcune malattie, sia ereditarie che causate dall’allevamento, è molto importante che, quando si acquista un cucciolo, lo si faccia da un allevatore responsabile che utilizzi solo cani sani e controllati. In condizioni ottimali, un puggle può arrivare fino a 15 anni di età.

 

Scopri i migliori prodotti per il tuo puggle!

Ai prodotti per cani

 

Puggle Hund läuft durch das Feld

Scheda informativa Puggle

  • Razza
    Puggle
  • Origine
    Stati Uniti (oggi nel mondo)
  • Classificazione
    nessuna (misto)
  • Dimensioni
    al garrese 20-38 cm
  • Peso
    6,8-14 kg
  • Conformazione
    larga, compatta, con zampe corte
  • Occhi
    da grandi a molto grandi, scuri
  • Orecchie
    di lunghezza piccola o media, pendenti
  • Pelo e colore
    corto e robusto, nero, nero e marrone, marrone e bianco pezzato, marrone chiaro e tricolore
  • Caratteristiche
    acquista razze da fonti affidabili con criteri moderati
  • Carattere
    socievole, amante dei bambini, giocoso e allegro
  • Cura
    controllo e pulizia di orecchie e occhi
  • Salute
    predisposizione ad alcune malattie ereditarie e disturbi dovuti all'allevamento intensivo

Trova i prodotti giusti per il tuo puggle

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti