• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Zwei Australian Shepherd Hunde stehen auf einem Baumstamm.

Pastore australiano: un fascio di energia, fanatico del lavoro ma con esigenze precise

Questo quattrozampe è sotto tensione: l'Australian Shepherd è un animale di famiglia o un compagno di svago informale. È uno stacanovista decisamente impulsivo che vuole lavorare o essere impegnato, magari fino all’esaurimento delle forze, soprattutto quelle del proprietario! Se avete esperienza e creatività nell’assegnare loro abbastanza compiti, troverete nel pastore australiano un cane fedele e attivo.

Loading...

Un americano venuto dall’Australia

Ciò che è all’origine di molta confusione è proprio il suo nome; perché il pastore australiano non è una razza canina di origine australiana. La situazione è veramente complicata: all’inizio del XX secolo, l’esportazione di pecore dall’Australia negli Stati Uniti era al suo punto più alto. Le greggi venivano gestite da cani da pastore addestrati. Questi intelligenti lavoratori a quattro zampe non tardarono a trovare ammiratori negli Stati Uniti che in seguito li allevarono. È solo a partire dal 1957 però che fu pubblicato il primo libro sull’allevamento, e solo nel 1977 si definirono standard di razza vincolanti. Il riconoscimento ufficiale come razza canina avvenne soltanto nel 1996 tramite la FCI e in Europa questi bellissimi animali sono diffusi già dagli anni ‘70.

Natura e carattere del cane da pastore australiano

Come per la maggior parte dei cani da pastore, anche il carattere del cane da pastore australiano si contraddistingue per numerosi pregi. I cani sono attenti e intelligenti come si conviene ai conduttori a quattro zampe di un gregge. È nella natura di questi animali di apprendere facilmente e di essere laboriosi ma, al contempo, esigenti. Se riuscirete a prevedere per il cane compiti adatti alle sue esigenze, cioè impiegarlo veramente come un cane da pastore, si sentirà al 100% a suo agio e svolgerà il suo lavoro con dedizione. Se non riuscite invece ad attribuirgli compiti che ne saturino la capacità, il suo istinto marcato di cane da guardia e da pastore potrà ridirigersi verso obiettivi non previsti. Rimane comunque predominante la sua volontà di compiacere il padrone portando a termine i compiti attribuitigli.

Addestramento e allevamento del cane da pastore australiano

L’intelligenza e l’importante attitudine al lavoro di questo cane richiedono molto anche dal proprietario. Il peso del cane da pastore australiano può raggiungere i 32 kg. Anche la sua taglia non è da sottovalutare: in funzione del genere, il garrese può raggiungere da 46 a 58 cm. Considerando inoltre il temperamento molto vivace di questo animale, si capisce subito che questo tornado a quattro zampe non potrà vivere in modo adeguato agli standard della sua razza in un appartamento. La città infatti è solo in misura molto limitata l’ambiente adatto per il pastore australiano. Questo cane necessita di ambienti liberi e di un largo numero di compiti per vivere appieno le caratteristiche tipiche della razza, senza che si sviluppino disturbi comportamentali.

 

La capacità energetica di questo cane può sfidarvi anche pesantemente. Perché anche un programma completo di Agility e giochi da riporto non fanno altro che promuovere i desideri del vostro cane. I giochi di fiuto inoltre riescono a mettere alla prova il cane ancora di più dal punto di visto mentale. Nell’addestramento l’obiettivo più difficile da raggiungere per il pastore australiano è però quello di imparare a rispettare le pause e a bilanciare i momenti di attività e relax. Per raggiungere questo obiettivo occorrono molto tempo, pazienza ed empatia da parte dell’addestratore.

Il cane da pastore australiano

Il pelo del cane da pastore australiano è piuttosto facile da gestire. È sufficiente infatti spazzolarlo una volta la settimana nel periodo della muta, per rimuovere la lanugine morta. L’aspettativa di vita del pastore australiano va dai 12 ai 15 anni. Purtroppo, la razza è soggetta a malattie genetiche e a disabilità quali sordità e cecità. Accertati dell’affidabilità dell’allevatore se hai intenzione di prenderne uno.

 

I migliori prodotti per il vostro pastore australiano sono qui!

Ai prodotti per cani

Ein Australian Shephard schaut auf.

Scheda informativa pastore australiano

  • Razza
    pastore australiano
  • Origine
    Stati Uniti
  • Classificazione
    cane da fiuto e da pastore
  • Dimensioni
    al garrese 51-58 cm (maschio), 46-53 cm (femmina)
  • Peso
    16-32 kg
  • Conformazione
    taglia media, buone proporzioni, leggermente più lungo che alto, talvolta con una coda ridotta naturalmente a moncherino
  • Occhi
    di medie dimensioni, a forma di mandorla; blu, ambra o marrone, anche maculato, marmorizzato o multicolore
  • Orecchie
    pendenti triangolari, stondate in punta
  • Pelo e colore
    pelo semilungo con folto sottopelo resistente alle intemperie; colori di base nero, rosso, marmorizzato nero con fondo grigio, marmorizzato rosso marrone, marmorizzato con fondo rosso chiaro o crema; combinato talvolta con maculazioni bianche o ramate
  • Caratteristiche
    in totale 16 differenti varianti di colore ottenute da combinazioni di colori di base; in alcuni casi vengono ammesse maculazioni
  • Carattere
    vigile, intelligente, di buone capacità di apprendimento, instancabile, amante del lavoro
  • Cura
    spazzolare una volta la settimana; nel periodo della muta ogni giorno
  • Salute
    devono essere controllati su CEA/PRA prima dell’età di otto settimane; indispensabile individuare allevatori seri che non permettano incroci Merle-Merle per evitare l’insorgere progressivo di malattie genetiche, in grado di creare errori nella formazione dell’apparato dentario

Trovate i prodotti giusti per il vostro pastore australiano

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti