• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Bullterrier liegt auf auf einer Decke

Bullterrier: ex cane da combattimento con cuore e mente

Il bullterrier, per sua natura calmo, è ancora esposto a molti pregiudizi a causa della sua storia di cane da combattimento. Come altri cani di razza Terrier, questi quattrozampe, tuttavia, se ben allevati, sono solitamente facili da addestrare. Sono considerati a misura di bambino, e ciò li rende dei cani domestici meravigliosi.

Loading...

Da cane da combattimento ad animale da compagnia

Il Bullterrier è un incrocio tra terrier, bulldog inglesi e dalmata. Allevato per la prima volta all’inizio del XIX secolo, veniva utilizzato principalmente come cane da combattimento e contro i tori. Dopo il divieto delle lotte tra cani in Inghilterra nel 1835 e l’inizio della riproduzione da parte di James Hink, il bullterrier ha ricevuto nuovi incarichi ed è stato utilizzato come cacciatore di ratti e cane da guardia. Nel corso del tempo si è anche affermato come cane di servizio e di famiglia.

Il carattere del Bullterrier

Per carattere, i “Bullis” si rivelano tranquilli e rilassati. Sono anche forti e molto vivaci. Con un’educazione costante e amorevole, si mostrano molto fedeli e affettuosi nei confronti del loro padrone. La natura dei Bullterrier include anche un po’ di caparbietà e la propensione alla dominazione. Quando si incontrano con estranei, gli animali tendono a reagire in modo sospettoso, ma non in modo aggressivo. Tuttavia, in caso di pericolo o minaccia verso se stessi e la loro famiglia, non esitano a intervenire con coraggio. Grazie alla loro propensione a stare con i bambini, sono adatti come cani di famiglia, ma i bambini dovrebbero essere un po’ più grandi e poter gestire la giocosità selvaggia del cane.

Educazione e addestramento del Bullterrier

Il bullterrier sensibile ha bisogno fin dall’inizio di un addestramento rigoroso da parte di una persona sicura di sé, che lo guida con pazienza e amore. Si consiglia vivamente di frequentare lezioni per cuccioli e la scuola per cani, anche perché l’inglese, di per sé pacifico, tende a dominare gli altri e, in caso di socializzazione inadeguata, ad avere un pericoloso atteggiamento territoriale. Una socializzazione precoce e un’educazione costante sono essenziali per un buon rapporto tra uomo e cane, così come tra cane e cane.

 

Questi animali intelligenti sanno come sfruttare a loro vantaggio gli errori del loro padrone e diventare così loro stessi i leader del branco. È importante anche un addestramento adeguato alla razza. Amano molto muoversi, si godono lunghe passeggiate e si lasciano entusiasmare da sport come il Dog Dancing e l’Agility.

 

Eine Nahaufnahme eines Bullterrier

Cura del Border Terrier

Il pelo corto dei cani deve essere spazzolato una volta alla settimana. Ricordate di tagliare regolarmente gli artigli e di pulire gli occhi e le orecchie del vostro amico a quattro zampe.

 

I migliori prodotti per il vostro Bullterrier sono qui!

Ai prodotti per cani

Salute e peculiarità del Bullterrier

Le malattie tipiche della razza dei Bullterrier sono stereotipie o disturbi ossessivi, come la caccia della propria coda o il girare su se stessi sotto le tende. Inoltre, gli animali tendono a sviluppare malattie cardiache e muscoloscheletriche, come la spondilosi (alterazioni patologiche dei corpi vertebrali o dei dischi intervertebrali). I cani bianchi puri possono essere sordi.

 

Il Bullterrier è uno dei cani da lista. In alcuni Stati il Bullterrier può essere tenuto solo in determinate condizioni, ad esempio una volta effettuato un test sulla natura dell’animale o a fronte di un patentino di riconoscimento per il proprietario. Se volete acquistare un Bulli come cane guida o come cane di famiglia, acquistatelo solo da un allevatore affidabile che fa parte dell’Ente Nazionale Cinofilia Italiana (ENCI). Solo così potete essere certi che gli animali sono sani e ben socializzati.

 

Ein Bullterrier Welpe

Scheda informativa Bull terrier

  • Razza
    Bull terrier
  • Origine
    Inghilterra
  • Classificazione
    terrier
  • Dimensioni
    piccolo, altezza al garrese da 35,5 a circa 50 cm
  • Peso
    24-30 kg
  • Conformazione
    muscoloso e forte, testa a forma di uovo, downface (linea della testa divergente), naso romano
  • Occhi
    triangolari, da scuro a nero
  • Orecchie
    piccole, sottili, vicine, erette
  • Pelo e colore
    corto, liscio, facile da trattare; di solito bianco o bianco-nero, sono consentiti anche bianco/rosso, bianco/elettrico e bianco/cervo
  • Caratteristiche
    considerato pericoloso in alcuni Paesi
  • Carattere
    gentile, attento, intelligente, giocoso
  • Salute
    suscettibile a stereotipie e disturbi ossessivi, disturbi muscoloscheletrici, cardiopatie e sordità (nei cani bianchi)

Trovate i prodotti giusti per il vostro Bullterrier

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti