• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Ein Dackel steht auf den Stufen.

Bassotto: il cane del sottosuolo

Un piccolo filou: con uno sguardo da cane candidamente supplice cerca di attirare la vostra attenzione, mentre dietro le sue orecchie cadenti si nasconde un furbone simile una vecchia volpe. Da tempo il bassotto, o teckel, non è più soltanto l’accompagnatore di chi va per boschi, ma si è affermato come un popolare cane di razza. È annoverato tra i classici delle razze canine tedesche, ma nonostante la sua diffusione, la sua presenza sta diventando più rara.

Loading...

Il miglior amico del cacciatore

Il bassotto è una tipica razza tedesca e già nel Medioevo veniva allevato per un suo impiego nella caccia. Dotato di zampe corte e corpo allungato, riusciva a introdursi in qualsiasi tana; da lì proviene il nome ormai obsoleto di Dachshund, cioè cane da tasso. Grazie alle sue orecchie cadenti, il canale uditivo rimaneva protetto. Fuori dai confini della Germania, la razza iniziò a guadagnare popolarità quando a interessarsene fu la stessa regina Vittoria nel XIX secolo. Esiste una distinzione tra razze a pelo lungo, pelo corto e pelo ruvido. La taglia del bassotto normalmente non viene indicata al garrese, ma in base circonferenza toracica. Quest’ultima, secondo gli standard della FCI, deve misurare almeno 35 cm per la versione teckel. Le misure del teckel nano vanno dai 30 ai 35 cm e nel teckel da caccia la circonferenza deve misurare al massimo 30 cm. Di conseguenza il peso dei bassotti varia e, a seconda della taglia, va dai 3 ai 9 kg.

Carattere del bassotto

Nonostante la loro taglia maneggevole, il bassotto non è un cane da salotto. Questo concentrato di energia è troppo vivace e impegnato per esserlo. Come proprietario di un bassotto devi dedicare parecchio tempo a lunghe passeggiate. Del resto qualche accorgimento va preso anche per la coabitazione con altri animali domestici. Altri animali sconosciuti e quelli al di fuori della propria abitazione vengono infatti considerati una preda. Il carattere del bassotto si distingue per una grande quantità di coraggio e di intrepidezza. Questo è comprensibile perché durante la sua attività come cane da caccia rischiava ogni momento di incontrare animali ben più agguerriti di lui. E questo tratto non è andato perso. I bassotti infatti non hanno nessun problema ad affrontare altri cani di taglia maggiore e a difendere la propria posizione abbaiando. Verso gli esseri umani sono gentili, ma con gli sconosciuti sono piuttosto riservati. Nei bassotti, l’affettuosità verso le persone è meno spiccata rispetto ad altre razze. Poiché i bassotti sono sospettosi e attenti, sono particolarmente adatti come cani da guardia.

Addestramento e allevamento del bassotto

I bassotti sono sicuri di sé, hanno le loro idee e tendono a sopravvalutarsi. Dovrai essere molto rigoroso nell’addestramento del tuo coinquilino, prima che questo nanetto prenda il sopravvento in casa tua. Con un addestramento deciso e orientato alla ricompensa, i bassotti si lasciano convincere ad avere un atteggiamento collaborativo. Anche i compiti sono cruciali: la ricerca della traccia, ad esempio, è una buona occupazione che corrisponde a un comportamento naturale per il bassotto. Scavare fa parte delle sue attività preferite e generalmente ama le attività sportive canine prolungate e interessanti. Un guinzaglio a corda e una pettorina sono accessori indispensabili per un proprietario di bassotto. Questi cani che amano frugare qua e là, con la loro passione per la caccia, spariscono velocemente nel primo cespuglio e solo difficilmente si fanno distrarre dalla loro traccia; Anche perdere di vista il loro padrone non li preoccupa molto! Ricordatevene quando vi troverete in zone ricche di animali selvatici: nel dubbio, per il bassotto, il coniglio viene sempre prima dell’obbedienza. Perciò, il bassotto non è la razza adatta a un neofita in materia di cani; si tratta di un animale stacanovista, con un forte istinto per la caccia.

 

Ein Dackel schaut direkt in die Kamera.

Cura del pelo: controllo delle zecche e spazzolatura

Chi fruga sempre qua e là vicino al suolo deve essere controllato regolarmente, ma soprattutto in estate, per la presenza di zecche. Per la cura del pelo serve una pinza per zecche, un pettine e una spazzola adatta alla struttura del pelo. Lo scheletro e le articolazioni del bassotto non sono pensati per prestazioni sportive estreme o per carichi eccessivi. Cerca di non farlo ingrassare e risparmiagli il più possibile il dover salire le scale.

I migliori prodotti per il vostro bassotto sono qui!

Ai prodotti per cani

Ein Dackel steht auf einer Blumenwiese

Scheda informativa Bassotto

  • Razza
    Bassotto
  • Origine
    Germania
  • Classificazione
    cani da accompagnamento, da caccia e di utilità
  • Dimensioni
    17-27 cm al garrese
  • Peso
    3-9 kg
  • Conformazione
    gambe corte, relativamente lunga la colonna vertebrale
  • Occhi
    ovali, rosso scuro fino a nero marrone
  • Orecchie
    cadenti
  • Pelo e colore
    monocolore (rosso, rosso giallo, giallo, tutti con o senza punteggiature nere), bicolore (nero intenso o marrone, sia con fascia marrone ruggine sia fascia gialla, tigrato, monocolore nero o bianco non desiderato se senza focatura)
  • Caratteristiche
    istinto da caccia e da fiuto estremamente marcato
  • Carattere
    ostinato, sicuro di sé, coraggioso, sospettoso, vigile
  • Cura
    regolare, con attenzione particolare alle zecche
  • Salute
    tende ad ammalarsi di diabete, malattie cardiache, sovrappeso ed ernie discali

Trovate i prodotti giusti per il vostro bassotto

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti