• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Basenji Hund mit straffer Haltung und aufmerksamen Blick

Basenji: cane piccolo e selvaggio della savana

Il Basenji proviene dall'Africa: la vita dura nella savana ha notevolmente influenzato il carattere di questo cane. È dotato di grande intelligenza, autostima e autonomia. Il Basenji non conosce sottomissione e, anche se si lega strettamente alle sue persone, non è facile da educare.

Loading...

Non è un cane come tutti gli altri

Il Basenji è un cane eccezionale sotto ogni punto di vista. Già il suo aspetto è straordinario: presenta delle caratteristiche pieghe sulla fronte e una coda leggermente arricciata sopra la schiena. Il suo sguardo è impenetrabile. Alcuni nomadi africani chiamano il Basenji anche “cane che parla”: la sua comunicazione non avviene abbaiando, bensì attraverso suoni ricordano lo jodel, l’ansimare o le risate. Il Basenji è estremamente pulito, tanto che la sua attenzione alla pulizia ricorda il comportamento di un gatto, così come anche il suo desiderio di indipendenza in generale. Le femmine, proprio come i lupi, vanno in calore solo una volta all’anno.

 

Questa razza vive probabilmente già da migliaia di anni al fianco delle persone in Africa. Si ritiene che provenga originariamente dal Tesem egiziano. Questo cane simile a un levriero con la coda arricciata e le orecchie erette era conosciuto già nel IV secolo a.C. e nel 1870 fu scoperto dagli inglesi in Africa. Il suo nome significa “piccola cosa selvaggia dalla savana”.

 

Il riconoscimento ufficiale da parte della Fédération Cynologique Internationale avvenne nel 1964. In Europa, questa razza è molto rara. In Germania, ad esempio, esistono solo circa 20 allevatori che fanno parte del Basenji Club, la prima associazione che si occupa della gestione di questa razza fin dal 1977. Il cane ha un’altezza compresa tra 40 e 43 cm. Ha una corporatura minuta e un corpo quasi squadrato. Il Basenji viene allevato in diverse varianti di colore.

Caratteristiche e carattere del Basenji

La dura vita nella savana africana ha plasmato notevolmente il carattere dell’animale: là doveva prendersi cura di sé stesso, cosa che lo ha reso un cacciatore agile. Anche se è molto legato alle sue persone, la subordinazione e la sottomissione non fanno per lui. È difficile da prendere e forte psicologicamente e fisicamente. I Basenji amano moltissimo la corsa. Questi cani intelligenti hanno bisogno di un adeguato dispendio fisico e mentale. In casa è calmo e rilassato, ma osserva attentamente l’ambiente circostante.

Addestramento e allevamento

Hai già esperienza con i cani e stai cercando una vera sfida? Allora il Basenji fa per te. La razza non è facile da educare perché il cane è molto autonomo e ha una grande fiducia in sé stesso. Devi quindi avere coerenza, pazienza, astuzia, empatia, comprensione e risolutezza. È irrequieto e ha bisogno di sufficiente libertà di movimento. Buono a sapersi: I Basenji possono inoltre partecipare alle corse di cani nei cinodromi e nei campi di coursing.

Cura del Basenji

Il pelo corto, lucido e fine è molto facile da curare. E la cosa migliore è che il Basenji ti toglie gran parte del lavoro, poiché evita le pozzanghere e non ha un odore sgradevole.

Salute

Il Basenji è considerato un cane robusto. Le patologie genetiche includono malattie gastrointestinali, ernia inguinale e ombelicale, cataratta e coloboma (formazione di fessure nell’area oculare) e sindrome di Fanconi (disturbi delle vie urinarie). Cerca quindi un allevatore affidabile per il tuo Basenji.

 

Scopri i migliori prodotti per il tuo Basenji!

Ai prodotti per cani

Ein Bansji steht auf einen Feld.

Scheda informativa Basenji

  • Razza
    Basenji, Terrier del Congo
  • Origine
    Africa centrale
  • Classificazione
    Spitz e cane di tipo primitivo
  • Dimensioni
    43 cm (maschio), 40 cm (femmina)
  • Peso
    11 kg (maschio), 9,5 kg (femmina)
  • Conformazione
    elegante, quadrata e muscolosa; la coda viene portata raggomitolata sulla colonna vertebrale
  • Occhi
    scuri e a mandorla
  • Orecchie
    piccole, a punta e in posizione eretta, posizionate nella parte anteriore della testa
  • Pelo e colore
    con pelo corto, fine e lucido; diversi colori: nero e bianco, rosso e bianco, marrone e bianco, nero, tigrato
  • Caratteristiche
    cane primitivo, che non abbaia e si pulisce come un gatto
  • Carattere
    indipendente, intelligente e sicuro di sé
  • Salute
    Patologie genetiche come malattie gastrointestinali, ernia inguinale e ombelicale, cataratta, coloboma (formazione di fessure nell'area oculare) e sindrome di Fanconi (disturbi delle vie urinarie)
  • Cura
    facile da curare, molto pulito

Trova i prodotti giusti per il tuo Basenji

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti