• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Ein Havaneser rennt.

Barboncino avanese: un tocco di stile su quattro zampe

Il Barboncino avanese, che si presenta come una palla di pelo con un fermaglio sopra gli occhi, può non attrarre tutti a una prima occhiata, ma vale la pena guardarlo una seconda volta. Questi robusti piccoli cani con il loro pelo morbido come la seta sono intelligenti, giocosi e vigili. Necessitano di lunghe passeggiate, entusiasmanti sessioni di gioco e un addestramento cani intelligente adeguati alla specie. I Barboncini avanesi amano il loro divano, ma non sono dei pantofolai!

Loading...

Barboncino avanese: adorabile potente cane da Cuba

L’unica razza di cuccioli di Cuba riconosciuta, in realtà non proviene dall’isola caraibica: Il Barboncino avanese ha origine nel Mediterraneo occidentale e appartiene ufficialmente al gruppo dei Bichon. Fino a oggi c’è stato un disaccordo sugli antenati del Barboncino dell’Avana, sia che si tratti del Bolognese, del Maltese o del Bichon Tenerife, oggi estinto. Tuttavia, forse a Cuba, nel XVI secolo, esisteva una razza cubana di cane chiamata Blanquito de la Habana, in seguito incrociata con barboncino. Di sicuro: Il Barboncino avanese oggi non sarebbe più qui, se gli amanti della razza non avessero contrabbandato in tempo alcuni animali da riproduzione dall’isola dello zucchero. Pertanto, anziché a Cuba, l’allevamento si è svolto a lungo principalmente negli Stati Uniti. Oggi, questo cane di piccola taglia è diffuso in tutto il mondo.

Il carattere del Barboncino avanese

Il Barboncino avanese mostra un forte entusiasmo per le persone. È allegro, amichevole e affettuoso. Le coccole sono come un elisir di lunga vita per questo piccolo cane. Molti cani di questa razza non amano stare da soli. La conseguenza può tradursi in latrati persistenti, sporcizia e oggetti masticati. I Barboncini avanesi sono cani molto attivi e intelligenti che vogliono essere stimolati fisicamente e mentalmente. I barboncini avanese sono vigili e segnalano i visitatori in modo affidabile. Non sono per nulla aggressivi, anzi: in caso di insicurezza tendono a giocare. È qui che il padrone ha il compito di evitare incontri spiacevoli a questo piccolo cane. I Barboncini avanesi non hanno molto istinto di caccia o di protezione. Tuttavia, in alcune linee di riproduzione, questi piccoli cani mostrano caratteristiche protettive. Dato che questo aspetto deve essere tenuto in considerazione durante l’educazione, è meglio parlarne con il proprio allevatore prima di acquistarlo.

Addestramento e allevamento

Per quanto piccolo e dolce, ha bisogno di un’educazione chiara e coerente. Questi cani intelligenti sfruttano ogni negligenza per crearsi il loro mondo come preferiscono. Questo vale anche per il richiamo durante le passeggiate. Come padrone alle prime armi, dovresti familiarizzare con la razza prima dell’acquisto e poi recarti subito in una scuola per cani per un addestramento professionale guidato. Una lunga passeggiata è obbligatoria, oltre a brevi passeggiate. Questi cagnolini corrono con diligenza anche dietro alla bicicletta o al cavallo. Amano i compiti nei quali possono usare la loro intelligenza. Il Barboncino avanese è volentieri al centro dell’attenzione: Docile e sempre desideroso di compiacere i suoi umani, è facile insegnargli l’obbedienza mentre lo si stimola intellettualmente. Ama anche il dogdancing, ovvero ballare con il cane. I giochi di ricerca e il lavoro fittizio lo divertono molto. Nella mini categoria dell’Agility, il Barboncino avanese brilla grazie alla sua gioia di muoversi e al suo talento per le reazioni rapide.

Cura del Barboncino avanese

La cura del Barboncino avanese non va sottovalutata: Il pelo setoso dovrebbe essere spazzolato ogni giorno e, se necessario, lavato regolarmente. Poiché il pelo del Barboncino avanese cresce rapidamente, si formano rapidamente sgradevoli nodi. Grazie alla sua origine caraibica, il piccolo batuffolo è perfettamente adatto alle alte temperature e se la cava bene anche con il caldo clima estivo. In inverno, nonostante il loro pelo sia apparentemente spesso, molti “Avanesi” tendono a infreddolirsi rapidamente. Un cappotto invernale adatto alla specie è quindi essenziale quando il tempo è freddo e umido.

Peculiarità e salute

Il Barboncino avanese è considerato una razza abbastanza robusta. Alcune malattie ereditarie sono più comuni in alcune linee di riproduzione. Queste includono la displasia retinica (RD), malattie cardiache ed epatiche, cataratta e la lussazione patellare. È quindi importante prestare attenzione ai requisiti di allevamento quando si sceglie l’allevatore. Gli allevatori, che sono affiliati all’Ente Nazionale di Cinofilia Italiana (ENCI), devono sottoporre a test i loro animali da allevamento per queste malattie.
Con una buona cura, esercizi adeguati all’età e un’alimentazione adeguata, i Barboncini avanesi di solito vivono fino a 16 anni.

I migliori prodotti per il tuo Barboncino avanese li trovi da noi!

Ai prodotti per cani

Ein Havaneser sitzt im Gras

Scheda informativa Barboncino avanese

  • Razza
    Barboncino avanese
  • Origine
    Cuba
  • Classificazione
    Cani da compagnia e da accompagnamento, sezione Bichon
  • Dimensioni
    da 23 a 27 cm
  • Peso
    da 3,5 a 6 chilogrammi
  • Conformazione
    rettangolare, tarchiato, snello
  • Occhi
    a mandorla, grandi e scuri, con uno sguardo allegro
  • Orecchie
    Orecchie pendenti a pelo lungo
  • Pelo e colore
    setoso e morbido, leggermente riccio, beige in tutte le tonalità
  • Caratteristiche
    I peli sulla testa devono essere legati per mantenere gli occhi liberi
  • Carattere
    Intelligente, attivo, giocoso, chiassoso, ama abbaiare, attento
  • Salute
    alcune malattie ereditarie, come cardiopatie e malattie polmonari, displasia retinica (RD), cataratta e lussazione patellare

Trova i prodotti giusti per il tuo Barboncino avanese

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti