• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Akita Inu Hund an der Hundeleine steht im Wald

Akita Inu - dichiarato monumento imperiale

In Giappone i cani sono molto apprezzati, tanto che alcune razze tipiche sono state elevate allo stato di “monumento naturale nazionale”. All’Akita Inu è accaduto nel 1931. Ancora oggi, l’Akita di razza pura è considerato un simbolo di Stato. La Seconda Guerra Mondiale portò questa razza sull’orlo dell’estinzione, perché la riproduzione era stata sospesa. Oggi, il grande cane, con il suo aspetto caratteristico, gode di popolarità internazionale.

Loading...

Akita Inu: storia della razza

Il suo nome è Akita Inu (Inu in giapponese significa “cane”), dalla prefettura di Akita sull’isola di Honshu. I suoi antenati probabilmente accompagnarono le prime persone che colonizzarono l’isola. Gli esperti ritengono che in passato ci fossero incroci con i lupi grigi. Tutto questo contribuisce a rendere l’Akita Inu una delle razze di cani più antiche e originali. Il compito dei cani era quello di cacciare, e veniva addirittura utilizzato nella caccia agli orsi. Come cane da traino, era d’aiuto anche nel lavoro nei campi.

 

L’Akita Inu ha lo status di “monumento naturale nazionale” in Giappone, per ordine imperiale. Fino al 1945 non era permesso esportarli. Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, alcuni esemplari di allevamento arrivarono negli Stati Uniti, dove nel frattempo l’American Akita (incrociato con i cani da pastore) esisteva come razza propria. Entrambi gli “Akita” sono riconosciute dalla FCI (Fédération Cynologique International).

 

 

Il carattere dell’Akita Inu

L’Akita Inu è un amico a quattrozampe rilassato e cordiale che non si stressa facilmente. L’aggressività o l’ansia non fanno parte della sua natura. Perciò tende a dominare quando pensa che il suo padrone si sente superiore e risponde con una buona dose di caparbietà. I cani sono vigili e hanno un forte desiderio di proteggere il branco. L’Akita Inu non è assolutamente incline alla cieca obbedienza, né si preoccupa molto di fare la cosa giusta. Di solito ignora completamente gli estranei, a meno che non li consideri pericolosi.

 

 

Educazione e allevamento dell’Akita Inu

L’Akita Inu ha bisogno della guida di un padrone forte, che accetta come leader del branco e di cui può seguire gli ordini. L’educazione di questa razza non è difficile, se si tiene in considerazione l’empatia, la coerenza e il rispetto per la personalità indipendente dell’animale. Un Akita Inu ben socializzato e dal carattere definito è un meraviglioso cane di famiglia e di compagnia, che ha bisogno di vivere in gruppo.

 

I cani attivi e amanti del movimento hanno bisogno di una buona dose di attività fisica. Se non ha a disposizione un giardino o un’area estesa, è indispensabile fargli fare lunghe passeggiate e attività all’aperto. Gli sport per cani e l’agility di solito non sono adatti all’Akita. Per sua natura è più adatto ad accompagnare il padrone in bicicletta o durante la corsa.

 

 

Cura di Akita Inu

La cura è semplice. Basta spazzolare regolarmente il cane per rimuovere i peli in eccesso.

 

 

Caratteristiche dell’Akita Inu

Molto atipico per un cane, l’Akita Inu è un animale solitario che spesso reagisce con dominanza alla presenza dei suoi simili. Per evitare i problemi quotidiani con i quattrozampe estranei, si consiglia di visitare un gruppo di cuccioli.
Sfortunatamente, l’Akita è a rischio di una serie di malattie che possono essere prevenute con la scelta di un allevatore affidabile. Per i contatti con allevatori di fiducia, rivolgersi all’Ente Nazionale Cinofilia Italiana (ENCI).

 

I migliori prodotti per il vostro Akita Inu sono qui!

Ai prodotti per cani

 

Ein Akita Inu.

Scheda informativa Akita Inu

  • Razza
    Akita Inu
  • Origine
    Giappone
  • Classificazione
    Spitz e cani prototipo / Cani da assistenza
  • Dimensioni
    67-70 cm (maschio), 61-64 cm (femmina)
  • Peso
    circa 40 kg (maschio), circa 35 kg (femmina)
  • Conformazione
    maestoso, muscoloso, muso affusolato, coda arrotolata in alto
  • Occhi
    piccole, triangolari, marrone scuro
  • Orecchie
    triangolare, inclinato in avanti
  • Pelo e colore
    peloso, sottopelo denso; colori: rosso, bianco, sesamo o pezzato; con macchie bianche sulla testa e sulla parte interna del corpo e delle gambe, dal muso alla coda (il cosiddetto disegno di Urachiro)
  • Caratteristiche
    animale solitario
  • Carattere
    riservato, orgoglioso, fedele, originale
  • Cura
    cura regolare del pelo con pettine e spazzola
  • Salute
    aumentato rischio di malattie cutanee autoimmuni, ipotiroidismo, displasia dell’anca e malattie ereditarie dell’orecchio interno

Trovate i prodotti giusti per il vostro Akita Inu

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti