• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Ein Hund wird von seinem Besitzer gebadet.

Fare il bagno al cane? Consigli per un bagno delicato per cani

Se il vostro avventuriero a quattro zampe si è buttato nello sterco, è arrivato il momento di fare un bagno. Sporcizia e odori particolari non si rimuovono con pettine, spazzola o stracci umidi. Ma ricordate: i cani devono essere lavati il più raramente possibile, per evitare di attaccare inutilmente il film protettivo naturale della loro pelle. Tuttavia, anche nelle razze con pelo corto e liscio, a volte è necessaria una doccia purificante. E se il vostro cane fa il bagno nel modo corretto, riceve un massaggio con lo shampoo che stimola la circolazione sanguigna della pelle e nutre il pelo. Leggete qui i consigli per un bagno festoso e schiumoso con il vostro amico a quattro zampe!

Loading...

Perché e con quale frequenza il vostro cane dovrebbe fare il bagno?

I cani devono essere lavati il più raramente possibile e con la frequenza necessaria. Il cane è naturalmente attrezzato in modo da non aver bisogno di un bagno. Lo strato di pelo lo protegge in modo ottimale dagli agenti ambientali. Il pelo multistrato con sottopelo e pelo di copertura resiste allo sporco e allontana l’umidità grazie a uno strato di grasso. Anche la pelle del cane ha uno strato di grasso protettivo o uno strato di talco.

 

I cuccioli non devono essere lavati, perché il loro strato di pelo e protezione della pelle non è ancora ben costituito, si asciuga molto rapidamente e inizia a squamarsi. Le infezioni micotiche e i parassiti hanno così vita facile.

Come fare il bagno al vostro cane nel modo giusto

Molti cani non amano fare il bagno e una vasca da bagno scivolosa, acqua troppo calda o troppo fredda e un getto di doccia potente possono non piacere al vostro quattrozampe.

Un buon bagno per cani comprende quanto segue:

  • Shampoo delicato per cani senza profumo, perché i cani hanno un buon senso dell’olfatto. Non utilizzare mai gli shampoo per gli umani, perché spesso contengono sostanze chimiche che attaccano la naturale protezione degli acidi della pelle del cane.
  • Rivestimento in gomma antiscivolo: assicuratevi che il vostro cane non scivoli nella vasca da bagno.
  • Ampio asciugamano assorbente
  • Bocconcini

Il cane fa il bagno in inverno? Solo eccezioni!

Nella stagione fredda i bagni per cani sono sconsigliati soprattutto per i cani con pelo corto. Il pelo si asciuga lentamente e lo strato adiposo protettivo ha bisogno di tempo per rigenerarsi. Le razze canine con solo peli di copertura, come barboncino o razze a pelo corto con peli di copertura ridotti, come le Whippet, hanno una pelle molto sensibile che in inverno deve affrontare cattive condizioni atmosferiche.

 

Se il vostro amico a quattro zampe si è gettato nel fango in inverno, è meglio asciugarlo con asciugamani assorbenti per cani. Quindi rimuovere lo sporco con pettine, spazzola e con molta pazienza.

 

Le razze di cani a pelo lungo, tuttavia, devono essere lavate di tanto in tanto in inverno per rimuovere le microsabbie dal pelo e prevenire gli infeltrimenti. Il momento migliore per fare il bagno è la sera. In questo modo ha tutto il tempo per asciugare il pelo tutta la notte. Scoprite di più nella Guida Maxi Zoo “Cura del pelo nel cane ”.

Passo dopo passo, perché il bagno dell’animale sia piacevole

Fase 1
Temperaturanzeige in der Dusche.
Fase 1

Regolare la temperatura dell’acqua in modo che sia confortevole. Con un delicato getto d’acqua, iniziate a bagnare il cane dalle zampe verso l’alto, e prima risparmiate testa e orecchie.

Fase 2
Ein Hund wird eingeseift.
Fase 2

Ora fate lo shampoo all’amico a quattro zampe, con un massaggio delicato.

Fase 3
Ein Hund wird geduscht.
Fase 3

Prestare particolare attenzione alla testa e alle orecchie, perché anche lo shampoo per i cani brucia negli occhi. L’acqua nelle orecchie può causare infezioni dell’orecchio in seguito.

Fase 4
Ein Hund bekommt Shampoo aufgetragen.
Fase 4

Applicare una piccola quantità di shampoo sulla testa e sulle orecchie del cane. Quindi, sciacquare delicatamente con un getto d’acqua dolce fino a eliminare ogni residuo di sapone.

Fase 5
Ein Hund wird von seinem Besitzer abgetrocknet.
Fase 5

Strofinare il pelo bagnato già nella vasca da bagno. Fare attenzione a non annodare o rompere i peli. Quindi, sollevate il vostro cane dalla vasca da bagno, lasciatelo scuotere e sfregare.

Fase 6
Ein Hund liegt auf einem Handtuch.
Fase 6

Lasciate asciugare il cane in un luogo caldo e senza correnti d’aria, in inverno vicino al riscaldamento, in estate al sole. I cani di taglia piccola possono essere avvolti in una coperta. Non spazzolate il cane finché il pelo non è asciutto.

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti