• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Ein Hund und seine Besitzerin kuscheln miteinander.

Accarezzare correttamente il cane: A cosa bisogna prestare attenzione

Accarezzare i cani è divertente e rafforza il legame con l'amico a quattro zampe. Ma si può fare qualcosa di sbagliato? Una piccola digressione sulle carezze agli amici a quattro zampe.

Loading...

Accarezzare i cani rende felici

Chi dice che la felicità non è tangibile, non ha mai accarezzato un cane – questo è un motto da calendario. È noto anche che accarezzare i cani ci fa bene. Riduce lo stress e può anche abbassare la pressione arteriosa. Responsabile di questo benessere è, tra l’altro, l’ossitocina, ormone delle coccole, che viene rilasciato da entrambe le parti durante il contatto e anche durante il contatto visivo tra uomo e cane. Ma si possono fare errori mentre si accarezza un cane?

I cani accarezzano come comunicazione

Ogni cane ha le sue preferenze quando si accarezza, ma ci sono alcune parti del corpo che quasi tutti i cani preferiscono: La maggior parte dei cani ama avere carezze sul torace (soprattutto se il cane è seduto accanto al padrone), sul lato del corpo e lungo il muso. Tuttavia, molti dei quattrozampe sono sensibili alle cane e alle zampe, soprattutto se non sono abituati a essere toccati. Anche gli abbracci non sono amati da tutti i cani.

 

Quasi più importante del fatto di accarezzare un cane, è la domanda in quale situazione lo si fa meglio. Se, ad esempio, i cani entrano in un nuovo ambiente e sono concentrati sull’essere in grado di classificare tutto quando incontrano un altro cane, sono concentrati nel gioco o nell’annusare, non vogliono essere toccati.

 

Eine Besitzerin streichelt ihren Hund.

 

Quindi, ruotano la testa di lato o vanno via. Anche quando mangiano, non dovete mai disturbarli. La carezza è un mezzo importante per la comunicazione tra l’uomo e il cane. Accarezzate il vostro cane con calma, ma non senza pensieri, ma consapevolmente. La famosa ricercatrice e veterinaria specializzata Dorit Urd Feddersen-Petersen scrive nel suo libro “Comportamenti espressivi del cane” che, oltre ad accarezzare in modo rilassato, il “grooming” (cura del pelo), il contatto fisico durante il riposo e “il contatto durante le passeggiate, toccare occasionalmente il cane, che a sua volta tocca la gamba del padrone o si appoggia a essa come per caso, rafforza i legami e trasmette sicurezza sociale al cane”.

Accarezzare come necessità di base dei cani

I cuccioli stanno già cercando di entrare in stretto contatto con i loro fratelli e sono abituati a essere toccati dalla madre. La vicinanza fisica è un rituale importante sia per i lupi del branco sia per i cani più vicini, per garantire la stabilità del tessuto sociale. Questo include la cura sociale del pelo, come riporta il medico veterinario Feddersen-Petersen, “gesti affettuosi dei cani”. Gli esseri umani possono imitare questo abbastanza facilmente, per esempio spazzolando il pelo o usando la loro mano per eseguire quei “gesti affettuosi dei cani” e, toccando il muso del cane che sta camminando liberamente e senza distrazioni accanto a loro. Non ci sono regole rigide per accarezzare un cane. È importante che ogni padrone di cane osservi l’amico a quattro zampe e abbia familiarità con il linguaggio del corpo: quando l’animale gira la testa da un lato, si abbassa o si allontana, non vuole essere toccato. E questo vale in ogni caso.

 

Ein Hund und sein Besitzer liegen auf dem Bett.

 

La carezza non fa solo bene al benessere di persone e cani, ma può anche essere utilizzata per l’addestramento del cane: ad esempio come conferma quando il cane arriva dopo essere stato chiamato. Tuttavia, se il cane è agitato, abbaia a qualcuno o salta in modo indesiderato, non si dovrebbe mai accarezzarlo.

Ascoltare il cane mentre lo accarezzate

Anche se un padrone fa tutto in modo corretto, deve accettare che ci sono cani che amano le coccole e cani che invece non le gradiscono. Questo non è necessariamente dovuto al modo in cui un animale è cresciuto, ma può dipendere dal suo carattere innato. Quando il cane si ritira nella sua cuccia, non porta a nulla richiedere di fare altre coccole. Al contrario: tale invasione è più probabile che danneggi la fiducia tra animale e uomo. Si dovrebbe mantenere la moderazione con i cani, che premono fortemente il loro padrone, perché vogliono essere accarezzati. Forse la gelosia di altri animali domestici o persone gioca un ruolo in questo caso. In entrambi i casi, il cane sta cercando di manipolarvi, quindi la soluzione è rimanere decisi e non rispondere a ogni richiesta pressante di coccole da parte del cane. Il caso è diverso in situazioni di paura, come i temporali. Se il vostro cane si rannicchia contro di voi, tremando, abbracciatelo con calma, ma non accarezzatelo o confortatelo, mostrate solo presenza e sicurezza. Per quanto riguarda la teoria: Nessuno conosce il vostro cane come voi, quindi fidatevi anche della vostra intuizione, quindi accarezzare fa bene a entrambi.

Massaggi alla testa del cane – Come fare la cosa giusta

I massaggi alla testa sono rilassanti per molti cani. Scegliete un ambiente tranquillo, preferibilmente dopo il gioco o una passeggiata.

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti