• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Ein Rottweiler-Welpe.

Fase di formazione e di socializzazione nel cucciolo: Perché è importante avere una buona educazione

Nella fase di formazione vengono posti molti elementi fondamentali per il comportamento successivo di un cane. È una delle fasi di sviluppo del cucciolo e ha luogo tra la quarta e l’ottava settimana di vita. Se state pensando di prendere un cucciolo dall'allevatore, è ancora più importante scegliere solo un cucciolo da un allevamento responsabile. Ciò che viene o non viene memorizzato nel cervello durante questo periodo, rimane per tutta la vita.

Loading...

Cosa succede nel cervello nella fase di formazione

Ciò che accade nel cervello in questo periodo può essere descritto in questo modo: Nel cervello si aprono continuamente cosiddette “finestre temporali” nuove. In queste finestre temporali ciò che è stato vissuto o non è stato vissuto viene connesso tramite il collegamento immediato delle terminazioni nervose. L’animale ricorre a questi collegamenti per tutta la vita e reagisce anche successivamente in modo corrispondente. Questa conoscenza dello svolgimento della fase di formazione nella vita di un cucciolo è un presupposto imprescindibile per un allevatore che desidera mettere a disposizione dei cani a proprio agio con gli uomini e tolleranti con i propri simili. Più collegamenti si creano, meglio è!

Formazione agli stimoli più diversi

Durante la fase di formazione è importante che il cucciolo conosca altri cani o animali, persone diverse e stimoli esterni differenti come i suoni, per affrontare la vita più tardi senza paura e con sicurezza. Il cucciolo dovrebbe avere la possibilità di provare molte cose. Quindi scegliete l’allevatore con consapevolezza. Chiedete come sono stati allevati i cuccioli e a quali stimoli sono stati soggetti. Guardate dove può muoversi la cucciolata e osservate se i cuccioli reagiscono alla vostra presenza con curiosità e senza paura. Chi prende un cucciolo che ha avuto una fase di formazione ottimale, getta le basi per un rapporto felice tra l’uomo e il cane!

La socializzazione è un successo: Mostrate il mondo al vostro cucciolo

La fase di socializzazione, dall’ottava alla dodicesima settimana, sostituisce la fase di formazione. Ciò che è stato appreso ora deve essere vissuto e testato in tutte le sue sottigliezze. Nell’unità del nucleo familiare dei cani i cuccioli fino alla fine della fase di formazione hanno molta libertà di comportamento. All’inizio della fase di socializzazione ciò cambia improvvisamente. Ora per loro inizia l’educazione. Ciò è assolutamente necessario, perché in seguito dovranno inserirsi nel branco intero. I cani più anziani mettono ora limiti molto chiari, definiscono i tabù e impongono anche dei provvedimenti disciplinari. Ora il cucciolo trascorre questo momento importante della vita con il suo padrone. Pertanto la conseguenza assoluta è diventata la priorità principale nell’addestramento.

Incontri con gli esseri umani, gli animali e le sensazioni

La socializzazione con le persone è una delle cose più importanti che il vostro cucciolo deve imparare in questa fase. Assicuratevi di essere voi a creare il primo contatto del vostro cucciolo con gli estranei, in modo che il vostro cucciolo non si senta aggredito o angustiato. Ma se accompagnato, per esempio, da un bel gioco o da coccole prolungate, il vostro cucciolo ne sarà sicuramente entusiasta. Il contatto con i simili ben socializzati è di grande importanza. Ma il cucciolo può fare conoscenza in modo controllato anche del maggior numero possibile di situazioni nuove. È importante che abbia il maggior numero possibile di esperienze positive. Trasformate la fase di socializzazione in un’avventura da vivere insieme!

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti