• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Welpe beißt Hausschuh, Unerzogener Welpe

Il cucciolo morde: Cambio dei denti e inibizione del morso

Non c'è niente di più grazioso al mondo dei cuccioli. Il modo in cui si azzuffano e incoraggiano le persone a giocare è semplicemente dolce. Giocare con il branco è un impulso irresistibile, e prima che ve ne rendiate conto un piccolo cucciolo scodinzolante ha scoperto che la vostra mano può essere un giocattolo da masticare. Ciò non deve accadere. Per il cane adulto il morso non è per nulla una cosa divertente. Per questo motivo prevenite: Con alcuni consigli educativi insegnate ai cuccioli che il morso è tabù.

Loading...

Uno sguardo al muso: Come si sviluppa la dentatura del cucciolo?

Una dentatura forte è fondamentale per un cane. Ma non è una cosa immediata:

 

I cuccioli non nascono solo ciechi e sordi, ma anche completamente sdentati. I denti non sono ancora necessari per succhiare dai capezzoli della madre. Ma dalla terza alla sesta settimana di vita: spuntano i denti da latte. Con due fauci, sei molari e sei incisivi sia nella mascella superiore sia in quella inferiore la dentatura da latte è composta da 28 denti. Stranamente questi primi dentini sono molto più appuntiti di quelli di un cane adulto. Solo tra il quarto e il settimo mese di vita si verifica il cambio dei denti. La dentatura finita ha molti più denti, vale a dire 42.

 

Il momento esatto e la durata del cambio dei denti dipendono dalla razza, ma: In ogni caso si verifica in giovane età, ovvero in un periodo di tempo in cui è già avvenuta la separazione dalla madre e dai fratelli di cucciolata e il cucciolo vive nella sua nuova casa. Una delle lezioni importanti è quella di insegnare ora al cane che cosa può e non può fare con i denti. Cosa per niente semplice, perché proprio durante il cambio dei denti è particolarmente forte la necessità di mordere e rosicchiare.

 

 

E per quanto riguarda l'inibizione del morso?

I cani sviluppati normalmente non mordono se non ce n’è bisogno o un motivo fondato. Ciò regola la cosiddetta “inibizione del morso”, un comportamento che fa sì che i cani non si feriscano tra loro in caso di lotta e ciò naturalmente dovrebbe includere anche i membri umani del branco.

 

Tuttavia l’inibizione del morso non è congenita. I giovani cani imparano questo comportamento attraverso l’interazione con i genitori e i fratelli di cucciolata a partire all’incirca dalla quarta settimana di vita. Questo è anche uno dei motivi per cui la separazione prematura dell’animale dalla cucciolata può causare disturbi di socializzazione. Se il cane non ha imparato che non deve tentare di mordere né per gioco né se arrabbiato, è importante insegnarglielo con costanza. I tentativi di mordere e i morsi nel comportamento di un cane derivano spesso dal mancato sviluppo dell’inibizione del morso o da un addestramento inadeguato.

 

 

Perché i cuccioli mordono mentre giocano?

Il morso nel gioco è un comportamento assolutamente naturale nello sviluppo dei cuccioli. Una volta che iniziano a crescere i denti, l’animale sente la necessità di provarli, ad esempio mordendo uno dei suoi fratelli. Tuttavia tale comportamento non viene sopportato e si viene morsi a propria volta con la conseguente sensazione di dolore.

 

In occasione di questi scambi di morsi tra cuccioli si forma l’inibizione del morso descritta in precedenza. Il cucciolo impara che dopo aver morso viene morso a sua volta, vale a dire che ne segue qualcosa di spiacevole. Pertanto proprio all’inizio di questi scambi di morsi giocosi deve essere costruita la socializzazione, ma solo se è prevedibile e affidabile. Se il cane percepisce di aver trovato un nuovo padroncino e una casa in cui rimanere per sempre, diventerà il migliore amico che possiate trovare.

 

Quando il cucciolo invecchia, arriva il momento del cambio dei denti e di conseguenza un altro impulso. L’animale cerca di influenzare gli stimoli associati al cambio dei denti in bocca rosicchiando e sgranocchiando di più, in caso di dubbio anche le dita delle mani e dei piedi. Inoltre, quando i cuccioli interagiscono con le persone utilizzano il morso in base alla situazione: Come invito esagerato a giocare, espressione di frustrazione, agitazione o durante l’esplorazione di oggetti sconosciuti.

 

 

Come posso far perdere al cucciolo l’abitudine di mordere?

Ciò che è ancora carino per il cucciolo, può diventare drammatico per il cane adulto. Quindi interrompete immediatamente il cucciolo quando morde.

 

I suggerimenti seguenti vi aiuteranno a far perdere al vostro cucciolo l’abitudine di mordere:

  • Giocattolo da mordere: Quando siete con il cane, tenete sempre a portata di mano un oggetto “legale” che possa usare per mordere e rosicchiare.
  • Conseguenza: Se il cane si butta su oggetti proibiti o addirittura sulle dita delle mani o dei piedi, reagite con fermezza. Rimuovete l’oggetto tabù dai dentini acuminati, accompagnando una parola di segnale corrispondente (“No!” o “Pfui!”), ma contemporaneamente offrite il giocattolo all’animale e lodatelo quando viene distratto da tale oggetto.
  • Clicker: se avete esperienza con il clicker, potete applicare il principio anche all’addestramento anti-morso: Il tralascio del morso viene rinforzato pertanto in maniera positiva e precisa con il rumore del clic.
  • Pausa dal gioco: se il cucciolo non si lascia distrarre dai giochi di assalto e morso, smettete di giocare. Esclamate “No” e ignorate l’animale per alcuni minuti o mandatelo fuori dalla stanza. In questo modo il cucciolo impara che un comportamento troppo grossolano intimorisce il compagno di gioco.
  • Capo branco: Ciò è ancora più efficace se si agisce per un breve periodo di tempo come un cane. Ringhiate contro il cucciolo, mimate un “morso”, afferrate brevemente con coraggio il monello e poi ignoratelo. Ciò è simile alla reazione tipica di un cane di rango maggiore e impressionerà il cucciolo.
  • Ponderatezza: quando lavorate con un cane giovane, evitate i movimenti impetuosi. Questo vale anche quando si accarezzano: meglio massaggiare che colpire. Il cane di riflesso può cercare di mordere le mani frenetiche.

 

Evitate i giochi impetuosi con il cucciolo che comportano dei morsi selvaggi e, se possibile, reprimete espressioni rumorose indifferenziate: Entrambi possono spronare il gioco dell’animale inesperto.

 

 

Quali sono i giochi adatti quando il cucciolo morde?

I giochi adatti che possono essere utilizzati come oggetti da mordere “permessi” sono

  • Palline di gomma
  • Corde da gioco
  • Bastoni da masticare adatti
  • Animali di peluche per cani

 

Nel periodo di cambio dei denti evitate i giochi a strappo: in casi avversi può causare un disallineamento dei denti. Scegliete i giochi per il morso senza squittio: Il suono come “ricompensa” del morso può avere un effetto incoraggiante e quindi controproducente.

Icon Hund spielen

 

Giocattolo appropriato
Palline di gomma, corde da gioco e altri giochi idonei sono disponibili qui

Ai giochi per cuccioli

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti