• Spedizione gratuita da 45 €
  • Reso gratuito entro 30 giorni
  • Più di 8.000 articoli
Ein English Springer Spaniel Welpe

collare, guinzaglio, pettorina: Così il cucciolo si abitua rapidamente al "male necessario"

Il fatto che un cane si comporti bene al guinzaglio e non lo trascini e lo distrugga è una delle cose più importanti che deve imparare nella sua vita. Questo dovrebbe avvenire il prima possibile. Porrete delle basi importanti per una passeggiata rilassata al guinzaglio, se abituerete il vostro cucciolo abbastanza presto a indossare il collare o la pettorina e ad avere il guinzaglio agganciato. Lavorate con un rinforzo positivo: indossare il collare o la pettorina non sarà solo tollerato senza difficoltà dal vostro cucciolo, ma sarà per lui l’inizio di un’impresa fantastica.

Loading...

Scegliete il collare o la pettorina giusti

Come collare è idoneo un collare ampio in pelle o tessuto che non si stringe. Non utilizzare mai un collare a trazione, poiché non è necessario per i cani che hanno imparato a camminare correttamente al guinzaglio. Dato che i cuccioli all’inizio tendono a tirare il guinzaglio, si consiglia vivamente di utilizzare una pettorina, perché non esercita alcuna pressione sul collo. Deve essere ben aderente. Per questo motivo assicuratevi di portare il vostro piccolo con voi per l’acquisto, in modo che possa provarlo.

Abitudini giocose

Per abituare il vostro cucciolo al collare o alla pettorina, fateglielo indossare innanzitutto una volta quando iniziate a fare con lui un gioco particolarmente entusiasmante. Si può trattare, per esempio, di un gioco con il cibo: Gettate un pezzo di cibo a una distanza di uno o due metri dal cucciolo e lasciate che corra a prenderlo o nascondete il mangime in modo che debba cercarlo. Potete anche giocare con un oggetto con il vostro cane o semplicemente correre con lui in giardino. Una volta che il vostro cucciolo si è abituato al collare, lasciate che lo indossi ogni volta per un periodo più lungo dopo il gioco.

Entra in gioco il guinzaglio

Il passo successivo è abituare il cane al guinzaglio. Iniziate con un guinzaglio leggero senza ganci e passanti, perché innanzitutto lasciate che il cucciolo si trascini semplicemente dietro il guinzaglio. Pertanto il cucciolo non deve rimanere impigliato o spaventarsi se, ad esempio, un gancio tintinna con un rumore forte sul pavimento. L’abitudine, così come l’abitudine al collare, si crea con un gioco entusiasmante. Ora siete pronti a mettergli il guinzaglio. Non deve essere troppo corto per evitare che il vostro cucciolo corra fino a tendere il guinzaglio. Un guinzaglio lungo circa 3-5 metri vi consente di fare ancora dei piccoli giochi.

Loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti