Ricordate la storia dei bambini che leggevano storie ai gatti randagi accolti dalla Animal Rescue League di Berks County, in Pennsylvania (Usa)? Ne abbiamo parlato qui. Bene, ora esiste qualcosa di simile per i cani accolti dalla Human Society of Missouri che per aiutare i cani più timidi e spaventati a reinserirsi in una famiglia adottiva sta sperimentando lo Shelter Buddies Reading Program.

Di cosa si tratta? Di un programma pilota in cui ragazzi e ragazze dai 6 ai 15 anni vengono preparati a leggere storie ai cani più timorosi ospitati dal canile: secondo i trainer della HSMO questo è il primo passo per ricostruire una relazione positiva tra questi cani e le persone, senza forzarli ma portando progressivamente a fidarsi degli umani prima di essere adottati da una nuova famiglia.

Bambini che leggono storie ai cani del canile

> Leggi anche: Perché crescere con un animale fa bene ai bambini

Il progetto pare anche funzionare a doppio senso: non solo i cani dimostrano una riduzione dei livelli di ansia e timore di fronte alle persone ma anche i bambini ne traggono beneficio, migliorando le loro capacità di lettura.

Non è un modo fantastico di usare la naturale empatia che esiste tra i bambini e i pet a fin di bene?

> Leggi anche: 4 buoni motivi per far crescere un bambino con un animale

Commenti

commenti